Cronaca Pozzallo

Pozzallo, scafista ha guadagnato un milione e mezzo di euro per un viaggio

Business sui disperati

Pozzallo - La polizia ha fermato un tunisino che ha confessato di essere lo scafista che ha condotto l'imbarcazione con 680 immigrati a bordo, parte dei quali, 370, sono sbarcati ieri a Pozzallo da una motovedetta della Guardia costiera. Gli altri sono stati condotti ad Augusta e Trapani. Agli organizzatori, secondo quanto ricostruito dalla Squadra mobile di Ragusa grazie alle testimonianze dei profughi, il viaggio ha fruttato quasi un milione e mezzo di euro. La questura di Ragusa ieri, contestualmente all'arrivo, ha trasferito 350 immigrati che erano sbarcati nei giorni scorsi, per svuotare il centro di accoglienza di Pozzallo. 

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif