Giudiziaria Scicli 22/07/2015 09:31 Notizia letta: 2815 volte

Epiro? Non era capace di intendere e di volere

Assolto
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/22-07-2015/epiro-non-era-capace-di-intendere-e-di-volere-500.jpg

Scicli - Il Giudice Monocratico del Tribunale di Ragusa, Dott.ssa Schininà, all'udienza del 20 luglio, ha assolto Epiro Vincenzo accusato di stalking nei confronti di V.N., sciclitana di 44 anni. L'uomo, difeso dall'Avv. Simone Venuti, si era reso responsabile di ripetute condotte persecutorie e vessatorie ai danni della persona offesa culminati nell'arresto dell'Epiro nel febbraio scorso. La difesa dell'imputato ha chiesto ed ottenuto una perizia pschiatrica sull'Epiro all'esito della quale è emerso che lo stesso al momento dei fatti non era capace di intendere e volere e, pertanto, è stato prosciolto da ogni accusa in quanto non imputabile.

Il Giudice ha, però, applicato all'Epiro la misura di sicurezza del ricovero presso una comunità terapeutica, in cui lo stesso si trovava già, per la durata di 1 anno.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg