Cronaca Roma

Treno TIBURTINA in ritardo, passeggeri all'assalto del macchinista. VIDEO

Le immagini di Ragusanews

Roma - Caos alla stazione Tiburtina sulle banchine della metro B. Un treno è fermo sui binari, a quanto risulta per un guasto tecnico, e anche stavolta i passeggeri sono esplosi. Un gruppo di viaggiatori inferociti si è scagliato contro la cabina del macchinista. Per sedare gli animi è stato necessario l'intervento di agenti della Polfer e di vigilanti della stazione. Fuori due volanti della polizia. Forti i ritardi sul resto della linea.

La chiamata anonima al 113 è arrivata alle 18:56. "Stanno aggredendo il macchinista del treno". Il convoglio, fermo alla stazione Tiburtina in direzione Rebibbia, è pieno di passeggeri. La rabbia e l'esasperazione crescono. La tensione si taglia con il coltello e, come successo in passato per i ritardi della Roma-Lido, i pendolari se la prendono con i macchinisti aggredendone uno.

Il ritardo del treno "fermo", come comunica Atac, causa una serie di disservizi ad effetto domino. I passeggeri vengono invitati ad uscire e ad usufruire del servizio navetta. Il trenino Roma-Lido e la Linea A registrano ritardi in entrambe le direzioni.  L'aria, pesante, sulla Metro B, si è iniziata a respirare già nelle ultime ore. Ieri gli utenti hanno vissuto momenti di terrore quando le porte si sono aperte improvvisamente nel tragitto che collega la stazione Termini con la fermata di Castro Pretorio. La scena è stata immortalata in alcuni video di chi in quel momento si trovava sulla metro e ben presto hanno fatto il giro del web. 

Il video di Ragusanews.com. 

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif