Attualità Autostrada 24/07/2015 20:15 Notizia letta: 3955 volte

Inaugurato cavalcaferrovia, fine incubo per auto a Rosolini

Via libera per l'autostrada Rosolini-Siracusa-Catania
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/24-07-2015/1437761753-0-inaugurato-cavalcaferrovia-fine-incubo-per-auto-a-rosolini.jpg&size=750x500c0

Rosolini - Via libera per l'autostrada Rosolini-Siracusa-Catania. Non è più necessario districarsi attraverso terribili strade di campagna per imboccare l'autostrada. 

Ultimati i lavori del manto stradale è stato aperto al transito veicolare il cavalcaferrovia sulla provinciale 26 Rosolini – Pachino. Una grande rotatoria a valle di via Bellini che darà ordine all’alto volume di traffico di viale Paolo Orsi (ex SS115) dovuto alla vicinanza con lo svincolo autostradale Siracusa-Gela. Stamane sono stati rimossi i blocchi di cemento che ne ostruivano il passaggio.

Eliminato il passaggio a livello sulla provinciale 26 Rosolini – Pachino, che tante difficoltà e disagi ha creato soprattutto in termini di Protezione Civile. 

Il cavalcaferrovia permette di immettersi rapidamente sulla Statale 115 che conduce in provincia di Ragusa, appena usciti dallo svincolo autostradale di Rosolini, scavalcando la ferrovia ed evitando l’ingorgo che si crea per via del passaggio a livello.
Il cavalcaferrovia viene completato con un mese di anticipo rispetto a quanto previsto. L’opera è costata cinque milioni e mezzo di euro: cinque milioni attraverso i fondi della legge Bersani, cinquecentomila euro finanziati dalla ex Provincia. L’ultimo collaudo statico è stato effettuato il 15 giugno scorso.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg