Attualità Rosolini

Sarà allargato il cavalcaferrovia dove non passano i Tir

Un difetto increscioso
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/09-08-2015/1439155498-1-sara-allargato-il-cavalcaferrovia-dove-non-passano-i-tir.jpg&size=962x500c0
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/09-08-2015/1439155100-0-sara-allargato-il-cavalcaferrovia-dove-non-passano-i-tir.jpg&size=892x500c0
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/09-08-2015/1439155498-1-sara-allargato-il-cavalcaferrovia-dove-non-passano-i-tir.jpg

Rosolini - La curva «incriminata» del cavalcaferrovia di Rosolini sarà allargata di 2,5 metri. Un intervento immediato che servirà a risolvere le criticità che si stanno verificando al transito dei mezzi pesanti. È stato questo il risultato della riunione convocata dal sindaco Corrado Calvo, alla presenza dei funzionari della Provincia regionale di Siracusa, oggi Libero Consorzio, la direzione dei lavori e l’impresa esecutrice dell’opera di realizzazione del cavalcaferrovia, per risolvere in tempi brevi i disagi che si stanno creando sul nuovo ponte a scavalco della linea ferrata, opera viaria attesa da 30 anni e costata ben 5 milioni e mezzo euro.
Un incontro che segue la lettera che lo stesso sindaco Corrado Calvo aveva inviato ai commissari dei Liberi Consorzi di Siracusa e Ragusa in cui lamentava la «pericolosità del cavalcaferrovia proprio nella curva che si immette nella grande rotonda che non consente il passaggio dei mezzi pesanti». Adesso si vuole mettere una «pezza» all’errore di progettazione e guardare avanti per eliminare in tempi brevi i «difetti» di costruzione.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif