Cronaca Ragusa 18/08/2015 10:23 Notizia letta: 2311 volte

Chi si droga a ferragosto?

15 denunciati
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/18-08-2015/1439886263-0-chi-si-droga-a-ferragosto.jpg&size=641x500c0

Ragusa - Nel periodo di Ferragosto la Guardia di Finanza di Ragusa ha intensificato i controlli nei confronti di contribuenti che operano nei settori del commercio e della somministrazione di alimenti e bevande in tutta la provincia iblea.
Pattuglie in “abiti civili” hanno effettuato controlli in materia di scontrini e ricevute fiscali, mentre altri in “uniforme” hanno perlustrato numerose località balneari per la prevenzione e repressione dei fenomeni dell’abusivismo commerciale e della vendita di merce recante marchi contraffatti.
Con riferimento all’attività complessivamente svolta nei giorni di venerdì 14, sabato 15 e domenica 16 agosto, sono stati eseguiti complessivamente n. 28 interventi che hanno portato alla denuncia di nr. 4 soggetti per vendita di merce contraffatta e al sequestro di oltre 1000 prodotti recanti marchi contraffatti riconducibili a prestigiose “maison” della moda, tra cui scarpe, borse, cinture, occhiali e accessori vari.
In materia di controlli strumentali sono state rilevate nr. 20 violazioni per mancanza di emissione di scontrino/ricevuta fiscale e omessa revisione del registratore di cassa.
Nell’ambito dei controlli in materia di contrasto al traffico e allo spaccio di stupefacenti sono stati fermati e segnalati all’Autorità Prefettizia 15 giovani assuntori con al seguito alcune dosi di “hashish” e “marijuana”, per un totale di circa 100 grammi di sostanza stupefacente rinvenuta e sequestrata. Segnalate, inoltre, all’Autorità Giudiziaria le condotte illecite di 2 soggetti in possesso complessivamente di circa 50 gr di “hashish”, quantitativo di stupefacente che mal si concilia con il concetto di “consumo personale”. La tutela del commercio, la lotta alla contraffazione di marchi e all’evasione fiscale, rimangono le attività più importanti della Guardia di Finanza nel dispositivo di contrasto al crimine economico che il Corpo continua a tenere attivo anche durante tutta la stagione estiva.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif