Appuntamenti Scicli 25/08/2015 19:24 Notizia letta: 1896 volte

Fratelli d'Italia a Sampieri in teatro

Il 28 agosto
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/25-08-2015/fratelli-d-italia-a-sampieri-in-teatro-500.jpg

Scicli - Finale di stagione con altri due appuntamenti al Teatro Xenia di Marsa Siclà Residence a Sampieri per la rassegna teatrale “La giara e il gelsomino” promossa dall’associazione Vento con la direzione artistica di Carlo Cartier. Venerdì 28 agosto alle 21,45 tornano, attesissimi dal pubblico, i “Favete Linguis” che già lo scorso anno hanno sorpreso e divertito come non mai il pubblico. Il formidabile trio composto da Emanuela Fresi, Stefano Fresi e Toni Fornari si amplia trasformandosi in un quartetto con Augusto Fornari. Una coppia di fratelli che presentano lo spettacolo intitolato “Fratelli d’Italia” portando in scena i tanti aspetti, belli e brutti, del Belpaese. E del resto l’Italia di oggi è quella degli spregiudicati, dei furbetti, l’Italia del “volemose bene”, un po’ cialtrona. Per fortuna è anche l’Italia onesta di coloro che tentano di ricostruire un paese più giusto ed equo. Con la loro impareggiabile bravura, il loro umorismo e le loro straordinarie doti canore, i Favete Linguis, attraverso un’esilarante sequenza di parodie musicali, sketchs comici, satira, stravolgimento completo di canzoni, situazioni e virtuosismi musicali, raccontano, con spunti e momenti di riflessione da non perdere, l’Italia per cui si continua a ridere e al tempo stesso a sperare. Dopo questo nuovo appuntamento con i bravissimi “Favete Linguis”, che chiude le rappresentazioni teatrali del venerdì, al Teatro Xenia di Marsa Siclà si torna in scena domenica 30 agosto per chiudere la stagione teatrale che è andata molto bene e ha sempre visto una grande affluenza di pubblico. Per lo spazio dedicato alle compagnie teatrali siciliane, domenica sera, sempre alle 21,45, il Centro Teatro Studi di Ragusa porta in scena “Tre storie tre” con la regia di Franco Giorgio. E’ un intrigante, divertente e onirico spettacolo con testi di Stefano Benni e con un cast d’eccezione: Giovanni Arezzo (attore), Peppe Arezzo (al pianoforte), Alberto Fidone (al contrabbasso) e Carlo Cattano (al sax). Una bella serata di teatro e musica, per ridere e riflettere, per sognare un po'. Per le prenotazioni (obbligatorie per le poltronissime) è possibile contattare lo 0932.1838969. A supporto della stagione teatrale ci sono Marsa Siclà e la Banca Agricola Popolare di Ragusa mentre i partner sono Avis, Ctm, Cige, Acqua Santa Maria, Soaco, Gruppo Scar, Agieffe, Video Mediterraneo, Radio Mediterraneo, Spazio Zero. E’ ancora possibile attivare le tessere dell’associazione Vento, che danno diritto a sei pizze in omaggio, sconti sugli spettacoli, sugli ingressi in piscina e sulla spa presente al residence.

Redazione