Sport Ragusa 25/08/2015 10:57 Notizia letta: 2048 volte

San Giovanni a cavallo

Dal 26 al 28 agosto
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/25-08-2015/1440493097-0-san-giovanni-a-cavallo.jpg&size=750x500c0
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/25-08-2015/1440493520-1-san-giovanni-a-cavallo.jpg&size=403x500c0
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/25-08-2015/1440493097-0-san-giovanni-a-cavallo.jpg&size=750x500c0
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/25-08-2015/1440493520-1-san-giovanni-a-cavallo.jpg

Ragusa - “San Giovanni a Cavallo”: è questo il nome dell’evento offerto dalla S.I.R., in collaborazione con le scuole di equitazione ragusana che, in occasione dei festeggiamenti in onore di San Giovanni, Patrono di Ragusa, ha organizzato far divertire il grande pubblico e, nello stesso tempo, far conoscere ed apprezzare tutte le discipline equestri che vengono praticate in provincia di Ragusa. Per tre giorni, da mercoledì 26 fino a venerdì 28 agosto, i locali del maneggio comunale saranno messi a disposizione per amazzoni e cavalieri che vorranno dare dimostrazione della propria bravura. L’evento nasce per rinnovare la tradizione che, fino a qualche anno fa prevedeva l’organizzazione, in questo periodo, del concorso nazionale di salto ostacoli denominato “Città di Ragusa”. Proprio per non disperdere questo patrimonio, la S.I.R. ha deciso di organizzare una serie di eventi che metteranno in risalto la bravura e l’eleganza delle scuole di equitazione ragusane. La manifestazione si svolgerà nei locali del maneggio comunale di via Magna Grecia a partire dalle 18.00 fino alle 20.30. Il pubblico potrà assistere a dimostrazioni di salto ad ostacoli, di dressage, monta western (reining), attacchi (cavalli e carrozze) e molto altro ancora. Inoltre, le scuole di equitazione presenti metteranno a disposizione i loro cavalli per effettuare il cosiddetto “Battesimo della sella”, ovvero la possibilità per chiunque di poter salire a cavallo. Scuderie, campi e locali del maneggio comunale, saranno aperti a tutti coloro che avranno voglia di avvicinarsi al mondo dell’equitazione.

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg