Appuntamenti Chiaramonte Gulfi 28/08/2015 10:09 Notizia letta: 2015 volte

I Nottefonda, a Chiaramonte

Il 2 settembre
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/28-08-2015/i-nottefonda-a-chiaramonte-500.jpg

Chiaramonte Gulfi – Anche quest’anno giunge al termine la “Stagione Musicale Estiva 2015” del Prima Fila, storico locale della città di Chiaramonte Gulfi noto per la serie di eventi musicali.

Quest’anno la Stagione Musicale Estiva ha visto protagonisti cantanti e band di altissimo spessore musicale come Davide Di Rosolini (finalista del Musicultura 2015), IO?DRAMA, Joe Billy Band, Kamehameha, Trambusto & Popcorn, VanHobb, Chain of Fools, Strike, Camera a Sud .

Per ringraziare tutti i clienti, nuovi e storici, il Prima Fila regala uno concerto col botto.

Mercoledì 2 Settembre, dalle ore 22:30, avrà luogo i concerto dei NOTTEFONDA nella piazzetta ante stante l’ingresso del locale, in C.so Umberto, 118.

Chi sono i Nottefonda? Per chi non li conoscesse, i Nottefonda, sono un trio composto da Peppe Milia (from Tinturia) alla voce e chitarra, Gabriele Russello al basso e Marco Longo alla Batteria.
Loro definiscono la propria musica «Italian Vintage British Rockrage»: un rock genuino con echi surf e ritmi in levare che riprendono sonorità new wave (in stile The Strokes e Franz Ferdinand), senza mai dimenticare le radici del pop italiano anni ’60, ’70 e ’80 (Lucio Battisti, Adriano Celentano e Donatella Rettore su tutti).
La band nasce nel 2008 a Caltanissetta. Fin dall’inizio della carriera i tre musicisti scelgono un biglietto da visita inconfondibile: occhiali da vista, pantaloni a vita alta con svolte sopra la caviglia, camicia a quadri, giacca arancione, cravattini e papillon. Un look nerd in netta contrapposizione con lo stereotipo della rockstar dannata.
Nel 2011 partecipano alla XIII edizione del Lennon Festival e si classificano al terzo posto assoluto ottenendo il premio per il miglio testo, con l’inedito Macerie.

La direzione artistica dell’evento è affidata a Gaetano Buscema e ad Eusebio Spagna (titolare del locale).

Redazione