Appuntamenti Chiaramonte Gulfi 28/08/2015 09:21 Notizia letta: 2342 volte

Zuppà, giochi senza frontiere

Dal 3 al 5 settembre
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/28-08-2015/1440746540-0-zuppa-giochi-senza-frontiere.jpg&size=825x500c0

Chiaramonte Gulfi - Arte, giochi, maschere e gusto: questo è lo spirito di Zuppà, la manifestazione che si svolgerà a Chiaramonte dal 3 al 5 settembre e che è stata presentata ufficialmente durante una conferenza stampa. Fortemente voluta dalla Consulta Giovanile, appoggiata e patrocinata dal Comune, Zuppà è un contenitore di eventi che vuole bissare il successo dell’anno scorso. Aprono la conferenza gli assessori Alessandro Cascone e Christian Schembari che, oltre a ringraziare le associazioni che si stanno impegnando nella realizzazione della manifestazione, hanno dichiarato di aver accolto con entusiasmo il progetto presentato dalla Consulta. Il presidente della Consulta, Giancarlo Catania, dichiara: “Noi abbiamo lavorato per mesi, il nostro direttivo ha solo coordinato tutte le associazioni che stanno partecipando. E’ un progetto che vuole stupire e nello stesso tempo riempire la città di presenze. Ringraziamo anche i commercianti che ci stanno appoggiando e che hanno sposato il progetto”. Spetta al vice presidente Francesco Scollo il compito di illustrare il programma: “Il 3 settembre si parte con i giochi in strada: ci saranno i giochi gonfiabili per bambini a cura dell’associazione Namastè, ma avremo anche la presenza dei simulatore dei cinquecentisti chiaramontani e i giochi giganti messi a disposizione dalla Sparkling Sauce. Inoltre, in piazza San Salvatore, si svolgerà la V edizione del memorial Sebastiano Scifo organizzato dal MotoClub Gulfi. Finiremo con il concerto della Kamehameha band. Giorno 4, invece, sarà la volta dell’arte in strada con una mostra fotografica instagramers da tutta Italia, l’installazione artistica degli ombrelli, i manichini viventi, l’infiorata, la street dance, la proiezione di corti e il teatro a cura dell’associazione teatrale Teatrando e Namastè. Ospite della serata, Max Cucini, campione nazionale di BMX e free-styler. Inoltre, sia il 3 che il 4 settembre, saranno ospiti di Zuppà anche gli amici di Arcadia Comix. Giorno 5, infine, si conclude con il carnevale estivo, con la sfilata in corso Umberto e il gran ballo finale in piazza Duomo, con l’animazione dei dj chiaramontani, delle danze caraibiche a cura di Siculatino e la musica del dj Teddy Romano”. In conferenza stampa, inoltre, sono intervenuti alcuni rappresentanti delle associazioni che parteciperanno agli eventi. Giovanni Filesi dell’associazione MotoClub Gulfi, dichiara: “Avremo alcune novità, come ad esempio la possibilità per i bambini di effettuare un giro di campo dietro ad un pilota. Sarà nostro ospite anche Pippo Digiacomo, centauro regionale”. Mario Scollo, in rappresentanza dell’associazione ASD Cicloamatori Gulfi, precisa: “Noi ci siamo impegnati a portare a Chiaramonte Max Cuciti, campione per 12 volte di BMX che farà free-style. Inoltre, dalle 21.00, sarà in giro per il centro storico”. Marta Laterra, per il laboratorio Teatrando, spiega: “Il 4 settembre saremo in piazza San Salvatore con il teatro dialettale per adulti. Inoltre, ci sarà uno spettacolo di cabaret a cura del duo ragusano Giosè&Nando Chessari”. A Mario Molè, presidente del consorzio, spetta il compito di spiegare l’evento che accompagnerà l’intera manifestazione, lo Strada Mangiando: “Il 4 e il 5 saremo in piazza con cannoli e parfait. Inoltre, venerdì alle ore 20.30 proietteremo un documentario sul consorzio per la regia di Raffaele Catania. Le attività commerciali stanno preparando un prodotto che avrà il marchio Zuppà e i ristoranti soci del consorzio proporranno un menù Zuppà a 30 euro”. La manifestazione si svolgerà in piazza Duomo, piazza San Salvatore, via S. Caterina e Corso Umberto I. Per scelta degli organizzatori, non ci sono orari stabiliti per gli eventi, né mappe perché: “La gente deve essere investita dall’arte”.

Irene Savasta