Economia Modica 12/09/2015 23:39 Notizia letta: 4457 volte

Conad Sicilia, i modicani assorbiti dai palermitani

Un fatturato complessivo di 850 milioni di euro
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/12-09-2015/conad-sicilia-i-modicani-assorbiti-dai-palermitani-500.jpg

Modica - Prosegue il depauperamento economico del territorio ibleo in favore del capoluogo palermitano. 

E' ormai ufficiale la fusione fra Conad Sicilia, che opera nella parte orientale dell'Isola, con sede direzionale al centro Asi di Modica-Pozzallo, e SicilConad, con sede a Palermo.

Due realtà imprenditoriali molto diverse, con culture differenti. Il 4 settembre scorso, a Enna, si è tenuto il primo Consiglio di amministrazione congiunto. 

I due gruppi, messi insieme, fanno 850 milioni di euro di fatturato annuo. 

Le quote di mercato di Conad sono del 24% a Ragusa e Palermo, del 26% a Trapani, ma scendono sotto il 10% a Catania, Messina, Siracusa ed Enna. 

Conad Sicilia, con sede a Modica, è la più grande organizzazione cooperativa di imprenditori indipendenti in Sicilia orientale, con 130 soci e 1435 dipendenti. 

E' presente ad Agrigento, Caltanissetta, Catania, Enna, Siracusa, Ragusa e Messina. E a Malta. 

189 i negozi, 300 milioni il fatturato. 

SicilConad è realtà meno cooperativistica e più imprenditoriale.

Dalle due Conad nasce ora un nuovo colosso, con il proprio baricentrico strategico a Palermo.  

Redazione