Attualità Comiso 17/09/2015 17:08 Notizia letta: 2373 volte

Tony Gentile, l'uomo che immortalò Falcone e Borsellino

Seminario per giornalisti
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/17-09-2015/1442502563-0-tony-gentile-l-uomo-che-immortalo-falcone-e-borsellino.jpg&size=530x500c0

Comiso - Il seminario formativo proposto dall’Ordine dei Giornalisti di Sicilia e organizzato dall’Assostampa Ragusa sul tema del fotogiornalismo tra cronaca e deontologia professionale ha permesso ai partecipanti di conoscere un fotoreporter appassionato e impegnato come Tony Gentile, da tutti conosciuto come l’uomo dello ‘scatto’ della foto di Paolo Borsellino e Giovanni Falcone ch’è diventata un’icona per l’impegno antimafia di molti.
Essere un fotoreporter oggi: lo ha illustrato ai giornalisti iblei Tony Gentile nel corso dell'incontro, svoltosi presso il Centro Direzionale delle Imprese di pmiRagusa e Multifidi, che ha ufficialmente aperto il nuovo ciclo di seminari formativi dell'Ordine dei Giornalisti di Sicilia in provincia di Ragusa.
“Il fotogiornalismo tra cronaca e deontologia”: questo il tema dell'incontro, un argomento particolarmente attuale in un periodo storico segnato da eventi mediatici nei quali l'immagine rappresenta la forma di comunicazione più immediata e talvolta più cruenta, un autentico pugnop nello stomaco come è stata quella del bambino siriano trovato morto sulla spiaggia per un viaggio della speranza con un barcone finito male. E chi meglio di Tony Gentile, tra i più noti fotoreporter italiani, oggi dipendente dell'agenzia internazionale Reuters, ha potuto chiarire l'approccio e le norme da rispettare per le riprese video in luoghi pubblici. L'autore di alcuni tra gli scatti più famosi degli ultimi decenni ha parlato della cronaca raccontata attraverso istantanee in grado di trasferire emozioni immediate e durature, delle regole deontologiche e delle novità tecnologiche.
Al segretario provinciale dell'Assostampa di Ragusa Gianni Molè è toccato il compito invece di parlare di deontologia, illustrando il decalogo del fotoreporter adottato dall'Ordine dei Giornalisti per regolamentare un'attività particolarmente importante del mondo del giornalismo.
Molè ha ringraziato il presidente di pmiRagusa Roberto Biscotto per avere messo il Centro Direzionale delle Imprese di Comiso a disposizione di un evento organizzato last minute approfittando della presenza di Tony Gentile in provincia di Ragusa per partecipare alla manifestazione Gazebook svoltasi nel fine settimana a Punta Secca.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg