Sanità Ragusa 18/09/2015 19:05 Notizia letta: 2495 volte

Sanità, non c'è accordo fra i sindaci nel nuovo piano Asp

Molte ore di dibattito, senza sintesi
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/18-09-2015/sanita-non-c-e-accordo-fra-i-sindaci-nel-nuovo-piano-asp-500.jpg

Ragusa - Si è conclusa nel pomeriggio la conferenza dei sindaci, convocata in data odierna  per discutere della proposta di Atto Aziendale dell’ASP n. 7, in vista dell’incontro che l’organismo istituzionale avrà con i vertici dell’ASP, programmato per il prossimo 23 settembre.
Dopo un lungo ed articolato dibattito, sono state formalizzate alcune proposte di modifica da parte del sindaco di Modica, Ignazio Abbate, del comune di Vittoria per bocca dell’assessore Francesco Cannizzo e del sindaco di Ragusa, Federico Piccitto. Le proposte, su cui complessivamente non c’è stato un accordo unanime, saranno comunque verbalizzate e trasmesse alla direzione generale dell’ASP.

Erano presenti all’incontro, oltre al sindaco di Ragusa e presidente Federico Piccitto, l’assessore alle Politiche Sociali Francesco Cannizzo del comune di Vittoria, il sindaco di Modica, Ignazio Abbate, il sindaco di Acate, Francesco Raffo, il sindaco di Chiaramonte, Vito Fornaro, il sindaco di Giarratana, Lino Giaquinta, il sindaco di Santa Croce Camerina, Francesca Iurato, il sindaco di Ispica, Pierenzo Muraglie, il sindaco di Pozzallo, Luigi Ammatuna, il delegato del commissario straordinario di Scicli, Giuseppe Savà, il sindaco di Monterosso Almo, Paolo Buscema.

Redazione