Lettere in redazione Scicli 29/09/2015 20:40 Notizia letta: 3914 volte

Ragazzo sordomuto, ben vestito. Truffatore. Ci sente, comunque

Fa finta di parlare il linguaggio dei segni
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/29-09-2015/1443552103-0-ragazzo-sordomuto-ben-vestito-truffatore-ci-sente-comunque.jpg&size=599x500c0

Scicli - Gentile redazione, 

Volevo informarvi di una truffa che sta girando a Scicli. Mi è appena capitato. Praticamente un ragazzo ben vestito con la camicia e il mocassino, pseudo sordomuto, entra nei negozi e ti piazza davanti una cartella da compilare e firmare dando una donazione. In cima al foglio ti informano che la donazione andrà alla associazione SDF (inesistente) per i bambini sordomuti.
Durante la compilazione il ragazzo ti fa dei gesti che dovrebbero appartenere al linguaggio dei segni.
Io all'università ho studiato un po' di lingua dei segni e mi sono insospettita. L'unico gesto che so fare è quello che indica "grazie" e gliel'ho fatto dopo aver compilato la domanda. Lui ha esitato e mi ha risposto con dei gesti dal significato nullo. Lui, capendo di essere stato scoperto, gira le spalle e se ne va.
Appena è andato via ho cercato su internet scoprendo che non esiste nessuna SDF per bambini sordomuti.

Invito i titolari di attività commerciale a stare in guardia. 

Lettera firmata