Appuntamenti Modica 03/10/2015 14:02 Notizia letta: 2583 volte

A Modica si dipingono i quadri col vino

I dipinti ubriachi di Miki
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/03-10-2015/a-modica-si-dipingono-i-quadri-col-vino-500.jpg
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/03-10-2015/1443876000-1-a-modica-si-dipingono-i-quadri-col-vino.jpg&size=667x500c0
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/03-10-2015/a-modica-si-dipingono-i-quadri-col-vino-100.jpg
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/03-10-2015/1443876000-1-a-modica-si-dipingono-i-quadri-col-vino.jpg

Modica - Una serata all’insegna della musica, dell’arte e soprattutto del buon vino! Sarà quella dal titolo “Per amore di vino” che si terrà domenica 11 Ottobre a partire dalle ore 20 nel cuore del centro storico di Modica Alta, in Piazza Santa Teresa. L’artista milanese Miki Degni, si esibirà in una performance di wine painting accompagnato dalle note jazz della band “Giampiero Fronte Quintet” e dalle immagini, proiettate sulla facciata della chiesa settecentesca, di oltre 100 opere realizzate dallo stesso artista rigorosamente con il vino Nero D’avola. Durante la performance sarà possibile gustare i migliori vini selezionati appositamente per l’evento dall’enoteca “Rappa” di Giancarlo Antoci, promotore e sostenitore dell’idea dopo che l’anno scorso proprio a Modica la mostra di Miki Degni “Dipinti ubriachi” aveva tanto incuriosito il pubblico modicano è stato ben lieto di ospitare l’artista nella propria enoteca. Miki Degni, che realizzerà il dipinto “Per amore di vino” dal vivo ed appositamente per l’evento, lavora dal 1990 con la sua boutique creativa e ha al suo attivo collaborazioni per importanti aziende nazionali ed internazionali. I suoi lavori sono stati esposti alla Biennale Venezia del 2011, al Museo della Scienza e della Tecnica di Milano, al Salone internazionale del Mobile, alla Triennale di Roma. Altre opere invece sono esposte in modo permanente all’Alexander Museum di Pesaro e all’ospedale Ramazzini di Carpi. Sarà possibile anche a Modica conoscere dal vivo le opere dell’artista contattando il gallerista Francesco Di Rosolini di Dir’Arte. Giancarlo Antoci con la sua enoteca “Rappa” proprio di fronte la chiesa settecentesca di Santa Teresa, si dice onorato di poter contribuire con questa iniziativa artistica innanzitutto alla fruizione di uno degli angoli più suggestivi ed interessanti del centro storico di Modica, alla conoscenza di un artista di indubbio spessore e soprattutto alla degustazione della variegata tipologia di vini di cui l’enoteca è provvista tra cui, ovviamente, il nero d’avola fonte di tanta ispirazione per Miki Degni e protagonista di una serata che si annuncia di grande interesse. L’agenzia di comunicazione MediaLive è mediapartner dell’evento.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg