Lettere in redazione Comiso

Francesco Romeo rimesso in libertà

Non spacciava

Comiso - In relazione all'articolo da Voi pubblicato in data 3/10/2015 nel quale si racconta l'arresto del mio assistito ROMEO FRANCESCO, rilevo alcune spiacevoli inesattezze per le quali chiedo una immediata rettifica.
Il sig. Romeo è stato sottoposto agli arresti domiciliari in data 1/10/2015 e rimesso in libertà in data 3/10/2015 su provvedimento emesso dal GIP di Ragusa che ha convalidato l'arresto ma non ha ritenuto necessaria l'applicazione di alcuna misura cautelare.
Nell'articolo si fa menzione di spaccio nei pressi delle scuole della città. Al momento non v'è alcuna contestazione relativa a cessioni di stupefacenti nei pressi di scuole.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif