Cronaca Vittoria 06/10/2015 10:02 Notizia letta: 2132 volte

Arrestato Rosario Saraceno

Pena residua
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/06-10-2015/1444118570-0-arrestato-rosario-saraceno.jpg&size=406x500c0

Vittoria - Rosario Saraceno, 41enne vittoriese, e' stato arrestato ieri pomeriggio dai carabinieri di Vittoria. In occasione di alcune perquisizioni domiciliari eseguite dai carabinieri ad Acate sia in città che nella frazione rivierasca l'uomo, gia' sotto osservazione da parte dei militari, dovrà ancora scontare la pena residua della reclusione fino al marzo del 2017, dal momento che è stato giudicato colpevole del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, commesso nel novembre 2013 ad Acate.
Il pregiudicato, ben noto ai militari dell’Arma che lo hanno arrestato recentemente sempre per lo stesso reato, ritrovando nella sua abitazione oltre 100 grammi di hashish e quasi 10 grammi di marijuana, e che, in virtù di questo, ne avevano proposto l’aggravamento della misura dell’affidamento in prova ai servizi sociali cui era sottoposto, è stato condotto nella caserma di via Galileo Galilei dove, al termine delle formalità di rito, è stato portato presso la Casa Circondariale di Ragusa, a disposizione del sostituto procuratore della Repubblica presso il Tribunale ibleo, dott.Rota, per i provvedimenti di competenza.

Irene Savasta