Cronaca Paternò

Incidente fra due moto a Paternò, quattro morti carbonizzati

Moto contro scooter

Paternò - Un terribile incidente stradale in via Unità d'Italia, a Paternò, in una zona poco illuminata e periferica. 

Quattro ragazzi viaggiavano a bordo di una moto e di uno scooter, che si sono scontrate fra loro.  L'impatto tra i due mezzi, violento e pauroso, è stato fatale per tutti.

Si tratta di tre uomini e una donna.

I tre giovani, di 17, 22 e 23 anni, e una ragazza di 22 anni sono morti carbonizzati. Le vittime era su due moto che sono 'esplose' dopo essere entrate accidentalmente in contatto. Sul posto i carabinieri della locale compagnia.

I quattro viaggiavano su una Ktm e un Honda SH. I giovani sono morti carbonizzati a seguito dell’esplosione avvenuta per il fotte impatto e per le fratture riportate.

Antonino Faranda, Giuseppe Russo, Gianluca Parisi e Valentina Aureliano (fidanzati fra loro): quattro giovani strappati alla vita in un solo attimo.

La zona - Scala vecchia - è un'area periferica del Comune etneo. I corpi dei quattro sono stati trovati a grande distanza tra loro, per questo si ipotizza che le moto percorressero la strada ad alta velocità.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1510733031-3-citroen.jpg

Sul posto - assieme a familiari e amici - i vigili del fuoco e i carabinieri della compagnia di Paternò. Questi ultimi hanno effettuato i primi rilievi.

Inutili i soccorsi.

Un lutto enorme per la comunità paternese. 

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif