Cronaca Ragusa 07/10/2015 10:38 Notizia letta: 2569 volte

Lite fra vicini, a colpi di martello

E' intervenuta la Polizia
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/07-10-2015/lite-fra-vicini-a-colpi-di-martello-500.jpg

Ragusa - Nel primo pomeriggio di ieri a seguito di segnalazione di lite condominiale giunta al 113 la Volante della Polizia si portava in viale Europa. Subito sul posto gli agenti hanno trovato un uomo riverso per terra nel vano scale, in stato confusionale. Richiesto l’intervento di un’ambulanza i poliziotti hanno iniziato le prime attività di indagine facendo luce su quanto accaduto. Una coinquilina, non potendo accedere al proprio appartamento per la rottura della serratura aveva iniziato dei lavori per la sostituzione della stessa, aiutata dal fratello. Durante i lavori un altro coinquilino, probabilmente infastidito dai rumori, con in mano un martello interveniva con la volontà di voler aprire a tutti i costi la porta. Al diniego da parte della proprietaria, con la quale i rapporti erano già da tempo tesi per problemi di vicinato, lo stesso colpiva il fratello agli arti inferiori e poi in preda ad uno stato di agitazione si allontanava precipitosamente cadendo rovinosamente a terra, riportando alcune lesioni. All’episodio assistevano anche altri condomini attirati dalle urla e che confermavano la versione dei fatti.
Per F.M., sessantacinquenne, dopo le cure del caso scattava la denuncia all’autorità giudiziaria per lesioni aggravate.

Redazione