Cronaca Ragusa 09/10/2015 13:56 Notizia letta: 3363 volte

Vuole gettarsi dal ponte nuovo, fermato dai carabinieri

Aveva litigato con la fidanzata
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/09-10-2015/1444391838-0-vuole-gettarsi-dal-ponte-nuovo-fermato-dai-carabinieri.jpg&size=667x500c0

Ragusa - I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Ragusa sono intervenuti ieri pomeriggio in via Roma, nei pressi del ponte “nuovo”, dove un giovane voleva buttarsi di sotto.
Un passante, resosi conto della gravità della situazione, ha immediatamente chiamato il numero unico europeo di pronto intervento 112 e l’operatore ha subito mandato due pattuglie sul posto. La prima, un’auto civetta, è arrivata in un batter d’occhio poiché era poco lontano, seguita a breve da una gazzella del radiomobile.
I carabinieri già conoscevano il giovane per averlo arrestato un paio di volte, hanno subito iniziato una fase di negoziazione che fortunatamente ha visto i militari avere la meglio e riuscire a convincere l’aspirante suicida, già psicologicamente provato, a desistere dall’estremo gesto. Nel frattempo sopraggiungevano anche una squadra di vigili del fuoco e un’autoambulanza che aiutavano i carabinieri e accompagnavano il giovane al pronto soccorso, ove i carabinieri lo hanno affidato alle cure dei medici.
Il giovane avrebbe tentato il suicidio a seguito di una lite con la compagna.

Redazione