Cronaca Vittoria

Furto in casa di uno sciclitano a Vittoria

Preso il ladro

Vittoria - Aveva commesso un furto in appartamento più di due mesi fa, precisamente il 7 agosto, ai danni di un 69enne originario di Scicli ma da anni residente a Vittoria: il suo bottino era stato di circa 2mila euro. Forse aveva pensato di farla franca definitivamente ma invece, a distanza di tempo, la Polizia è riuscita a dare un’identità al ladro. La Polizia, infatti, ha denunciato all’Autorità Giudiziaria per quel furto un 20enne vittoriese. Le indagini sull’appartamento, infatti, avrebbero consentito agli investigatori di rinvenire un’impronta del giovane che, confrontata con quelle presenti nel database della Polizia scientifica, ha permesso di risalire all’identità del ragazzo. Sarebbero 17, infatti, le corrispondenze fra l’impronta del ventenne e l’impronta trovata nell’appartamento. A suo tempo, infatti, il proprietario aveva sporto presso il Commissariato una denuncia a carico di ignoti i quali erano riusciti ad entrare in appartamento forzando una porta-finestra.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif