Attualità Vittoria

Il decreto di revoca del finanziamento a Donne a Sud

La notizia, data da Ragusanews l'8 ottobre, risale al 2 ottobre 2015

Vittoria - In seguito a un comunicato stampa, maldestramente inviato a tutti gli organi di stampa, in cui si smentiscono notizie riportate solo da Ragusanews, pubblichiamo il decreto del 2 ottobre 2015 in cui l'assessorato regionale ai beni culturali revoca il finanziamento a Donne a Sud. 

D.D.G. n. 3087
REPUBBLICA ITALIANA
REGIONE SICILIANA
ASSESSORATO REGIONALE DEI BENI CULTURALI E DELL'IDENTITA' SICILIANA Dipartimento Regionale dei Beni Culturali e Dell'Identità Siciliana
Servizio VI Valorizzazione del patrimonio pubblico e privato U.O.XXVII
Il Dirigente Generale
VISTO lo Statuto della Regione Siciliana;
VISTA la L.R. n. 16/79 e s.m.i.;
VISTA la propria circolare n. 18/2012:
VISTO il DDG n. 3210 del 19/12/2012, registrato dalla Ragioneria Centrale dell’Assessorato BB.CC.e IS. il 13.12.2012 al n. 20 con il quale è stata impegnata sul capitolo 377703 per l’esercizio finanziario 2012 la somma di € 1.327.014,04 in favore di Enti vari della Sicilia, ivi compreso l' Associazione Donne a Sud di Vittoria (RG) per un contributo pari a € 14.994,00, per la realizzazione dell'attività culturale “Le favole, i miti, le storie della
masseria ragusana”;
VISTO che lo stesso DDG n. 3210 del 19.12.2012 con allegato l'elenco dei soggettti ammessi a contributo per attività culturali per l'anno 2012 è stato pubblicato sul sito di questo Dipartimento in data 20.12.2012 e successivamente se ne dava
avviso nella GURS del 04.01.2013 parte prima n. 1;
VISTO che lo stesso DDG all' articolo 6) recita “ la pubblicazione di cui al precedente articolo costituisce, a tutti gli effetti di legge, comunicazione ai soggetti interessati”;
VISTO il D.D.G. n. 3412 del 31.12.2012 che concedeva una deroga alla definizione delle attività ammesse a contributo entro e non oltre il 31.03.2013;
VISTA la nota n.8917 del 24.02.2015, di avvio del procedimento di revoca del contributo inviata da questo Dipartimento all' Associazione Donne a Sud che rileva la mancata rendicontazione attestante la realizzazione dell'attività culturale “Le
favole, i miti, le storie della masseria ragusana”;
VISTA la nota n. 23599 del 14.05.2015, di avviso procedimento di revoca del contributo inviata da questo Dipartimento all' Associazione Donne a Sud che espone, in applicazione alla legge 241 del 1990 artt.7 e 8, le motivazioni di revoca del
suddetto contributo
CONSIDERATO che occorre procedere alla revoca del contributo concesso per la motivazione sopra esposta;
RITENUTO che la predetta somma di € 14.994,00 impegnata con il D.D.G. n. 3210 del 19/12/2012 e non utilizzata, costituisce economia di spesa, da eliminare dal conto del patrimonio;
RITENUTO che ai sensi dell'art.98 comma 6 della L.R. 7 maggio 2015 n. 9, il presente provvedimento è soggetto alla pubblicazione, per esteso sul sito internet della Regione Siciliana, entro il termine perentorio di 7 giorni dalla data di emissione, a pena di nullità
dello stesso;
VISTO il bilancio della Regione Siciliana per l’anno finanziario 2015;

ART .1)
ART. 2) ART .3)
PALERMO
DECRETA
In conformità alle premesse il contributo di € 14.994,00 concesso per l'anno 2012 sul capitolo 377703 con proprio D.D.G. n. 3210 del 19/12/2012, registrato dalla Ragioneria Centrale dell’Assessorato BB.CC.e IS. il 13.12.2012 al n. 20, in favore dell' Associazione Donne a Sud di Vittoria (RG) , è revocato.
La somma di € 14.994,00 impegnata con il D.D.G. su indicato e non utilizzata, costituisce economia di bilancio sul capitolo 377703 esercizio finanziario 2012 e sarà eliminata dal conto del Patrimonio della Regione Siciliana.
Il presente decreto sarà trasmesso alla Ragioneria Centrale dell’Assessorato BB.CC.AA. e I.S. per la registrazione, previa pubblicazione ai sensi dell'art.98 comma 6 della L.R. 7 maggio 2015, n. 9.
02.10.2015
Il Dirigente Generale Gaetano Pennino

PDF: DD 3087 - 02.10.2015 - Revoca contributo Associazione Donne a Sud.pdf

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif