Attualità Scicli 16/10/2015 00:04 Notizia letta: 3481 volte

Kaki

La ricetta di Luca Giannone
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/16-10-2015/1444946683-0-kaki.jpg&size=752x500c0
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/16-10-2015/1444946801-1-kaki.jpg&size=752x500c0
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/16-10-2015/1444946683-0-kaki.jpg&size=752x500c0
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/16-10-2015/1444946801-1-kaki.jpg

Scicli - Un piatto all'autunno, un dessert, semplicissimo da preparare. Una mousse di loto. 

Ka-Kì. E' il nome dialettale della ricetta del dolce siciliano che lo chef Luca Giannone regala a Ragusanews. 

Per la mousse servono 500 cl di panna animale, 100 gr. di zucchero a velo, 250 gr. polpa di loti, 5 fogli di colla di pesce. 

Per la crema di loti servono invece 250 gr. di loti. 

Per il crumble di mandorle 100 gr. di mandorle pelate, 100 gr. di zucchero, 1/2 albume, melograno

Per preparare la mousse, mettere in ammollo la colla di pesce in acqua fredda, quindi scioglierla in un pentolino a fiamma bassissima.
Frullare la polpa dei loti, prenderne metà e aggiungere la colla di pesce, lo zucchero, la panna e montare, lasciando il composto un po' liquido.
Comporre in dei bicchieri trasparenti, prima la mousse, poi la crema di loti...e così via come da foto.
Completare con il melograno e il crumble di mandorle.

Per il crumble di mandorle, frullare finemente lo zucchero e le mandorle, qundi aggiungere gli albumi uno ad uno, stendere l'impasto in una teglia foderata con carta da forno e infornare a 200° C per 6 minuti.
Fare raffreddare e sgretolare.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1510057997-3-confeserfidi.gif

Buon dolce a tutti. 

Redazione