Economia Catania 16/10/2015 23:35 Notizia letta: 18 volte

Antenna Sicilia, licenziamenti confermati

16 lavoratori a casa
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/16-10-2015/1445031418-0-antenna-sicilia-licenziamenti-confermati.jpg&size=667x500c0

Catania - Antenna Sicilia, 16 licenziamenti.

Stamani a Catania, oltre all’assessore regionale al Lavoro, Bruno Caruso, ai sindacati (Slg-Cgil, Fistel-Cisl e Associazione Siciliana della Stampa) e agli avvocati della Sige (la proprietà), c’era pure l’ufficio del lavoro. Una presenza, quest’ultima, che ha chiarito immediatamente quali sono le reali volontà della proprietà: considerare conclusi i 75 giorni previsti per la trattativa e avviare la procedura di licenziamento.

Una volta conclusa questa fase, ha commentato l’avvocato della Sige, Andronico, si vedrà se esistono i margini per una discussione che possa prevedere la realizzazione del progetto di working buyout. Ma va da sé che questo futuro, successivo ai licenziamenti, sembrerebbe escludere a priori qualunque reale possibilità.

Le voci di corridoio non mancano, con l’annuncio che il tg di Antenna Sicilia,  sarà sospeso già da domani. 


Alla fine della riunione, e in conseguenza del fatto che il verbale oggi non è stato firmato, il tg di Antenna Sicilia delle 14 è andato in onda regolarmente. I 16 dipendenti – non licenziati sulla carta, ma nella pratica – si sono costituti in assemblea permanente. L’ufficio del lavoro ha convocato una riunione per il prossimo 23 ottobre. 

I Telegiornali potrebbero non andare in onda. 

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1508745275-3-toys.jpg