Appuntamenti Ragusa 24/10/2015 14:15 Notizia letta: 1662 volte

I ciechi guidano i fuoristrada

Il 25 ottobre
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/24-10-2015/1445688985-0-i-ciechi-guidano-i-fuoristrada.jpg&size=708x500c0

Ragusa - Torna Domenica 25 ottobre il trofeo “Trial 4x4” organizzato dalla Sezione Provinciale di Ragusa dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, con la preziosa ed insostituibile collaborazione tecnica ed operativa del “Sahara Club – 4x4” di Ragusa, e con il consueto patrocinio della Banca Agricola Popolare di Ragusa.
La manifestazione, giunta quest’anno alla nona edizione, è diventata ormai una occasione irrinunciabile per i non vedenti provenienti da ogni parte della Sicilia che vogliono cimentarsi in prove di abilità in cui conta sì le caratteristiche tecniche degli automezzi utilizzati, ma conta soprattutto la capacità di chi è alla guida. Teatro della manifestazione sarà anche quest’anno la Pineta della Forestale di Randello, fra Punta Braccetto e Scoglitti. I non vedenti condurranno i fuoristrada accompagnati alla guida da un co-pilota vedente del Sahara Club.
Una esperienza entusiasmante per chi non può provare l’emozione della guida e che, invece, in questa occasione, sotto la garanzia e la tutela della massima sicurezza per se stessi e per gli altri, può realizzare anche quest’anno un piccolo sogno diventando per un giorno il protagonista di una singolare avventura.
La manifestazione consentirà di trascorrere, inoltre, una piacevole giornata all’aria aperta all’insegna del fuoristrada e del rispetto della natura, regalando contemporaneamente a chi non ne ha mai avuto la possibilità, l’emozione di guidare gli automezzi 4x4 in veri percorsi fuoristrada appositamente attrezzati.
Durante la mattinata di domenica ciascuno degli oltre venti equipaggi, composti da un non vedente e da un socio del Sahara Club 4x4, affronterà varie prove di abilità: in particolar modo il non vedente guiderà il veicolo 4x4 seguendo le istruzioni dettagliate del copilota vedente che lo dovrà guidare all’interno di un percorso delimitato da birilli per poi tentare di centrare un bersaglio mobile ed infine effettuare una vera manovra di parcheggio!
La manifestazione si concluderà nella splendida cornice della Riserva Forestale di Randello, all’interno dell’area attrezzata.

Redazione