Appuntamenti Modica 26/10/2015 15:45 Notizia letta: 3602 volte

Dieci anni fa moriva l'avv. Giorgio Cassarino

Un convegno il 6 e 7 novembre
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/26-10-2015/1445870947-0-dieci-anni-fa-moriva-l-avv-giorgio-cassarino.jpg&size=339x500c0

Modica - Un convegno a Modica per ricordare la sua scomparsa
Il 31 ottobre di dieci anni fa veniva a mancare, a soli 46 anni, l’avvocato Giorgio Cassarino.
L’Unione Camere Penali Italiane, la Camera Penale degli Iblei, la Scuola di Deontologia e Tecnica del Penalista ed il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Ragusa, ricorderanno il Collega prematuramente scomparso con un Convegno che si terrà a Modica il 6 e 7 novembre prossimi presso l’auditorium Floridia (ex Cinema Moderno).
Il Convegno si articolerà in due giornate col titolo “La Punizione Preventiva”. La prima, venerdi 6 novembre, con inizio alle ore 15.30, sarà dedicata alla commemorazione dello scomparso Giorgio Cassarino. Seguirà sempre nella stessa giornata una tavola rotonda su “Processo penale, media e diritti delle persone” alla quale parteciperanno avvocati, magistrati, giornalisti e rappresentanti della politica. In questa prima giornata i lavori saranno presieduti dall’Avv. Beniamino Migliucci Presidente dell’Unione Camere Penali Italiane.
La seconda giornata, sabato 7 novembre, sarà dedicata alle relazioni sui temi del sequestro preventivo nel processo penale, delle misure di prevenzione patrimoniali, della prevenzione della corruzione e della prevenzione della infiltrazione mafiosa negli Enti locali con numerosi interventi di avvocati, magistrati e docenti universitari, con inizio alle ore 9.30.
Con queste due giornate i Penalisti Italiani e Iblei intendono mantenere vivo il ricordo dello scomparso Collega, che è stato Vice Presidente della Camera Penale di Modica e che si è distinto, oltre che per le sue eccelse qualità professionali di avvocato e umane, anche per il suo costante impegno civile e politico nelle Camere Penali . Di lui si ricordano la passione e l’impegno in favore della formazione dei giovani avvocati penalisti sotto il profilo culturale, tecnico giuridico e soprattutto deontologico.
A Giorgio Cassarino è stata, infatti, anche intitolata la Scuola di Deontologia e Tecnica del Penalista fondata, nel 2006, insieme dalle Camere Penali e Modica e di Ragusa che ancora oggi continua la sua attività come Scuola della Camera Penale degli Iblei.

Redazione