Attualità Scicli 02/11/2015 20:39 Notizia letta: 1787 volte

Rubino, premi alle cantine

Molto apprezzate le location
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/02-11-2015/1446493260-0-rubino-premi-alle-cantine.jpg&size=756x500c0

Scicli - Conclusa la manifestazione “Rubino” promossa a Scicli da S.E.M. – Spazi Espressivi Monumentali.

Ieri sera la cerimonia di consegna del "Premio Rubino”, assegnato dalla giuria composta dai sommelier Camillo Privitera e Lorenzo Giannone e dallo chef Emanuele Di Stefano per gli aspetti enologici, e da alcuni componenti di SEM per la grafica.

Per la categoria “Vini giovani”, il premio è stato vinto dall’azienda Barone Montalto per il vino denominato Ammasso, per la categoria “Vini rossi in evoluzione”, il premio è andato all’azienda Marilina per il vino Marilina Eloro Doc Riserva. Il vino Ammasso ha vinto anche il premio “Migliore etichetta”, per la sua grafica.

Il premio era una delle novità di questa terza edizione di “Rubino” che come sempre ha visto la presenza di appassionati del vino, visitatori e tanti turisti, molti stranieri, in visita in città e pronti a scoprire i percorsi consigliati dall’organizzazione. Per questa terza edizione si è infatti scelto di valorizzare e far conoscere alcuni palazzi storici di Scicli, appartenenti a privati, che hanno aperto le porte accogliendo i visitatori e le cantine vitivinicole, favorendo le occasioni di incontro, ospitando alcuni degli eventi programmati, dal wine & cooking show alle conferenze, dalle lezioni con i sommelier alle degustazioni guidate, dalle performance artistiche alla mostra fotografica sulla vendemmia.

Molto apprezzate le location scelte: Palazzo Bonelli-Patanè, Palazzo Favacchio, Site Mill, Palazzo Busacca, Antica Farmacia Cartia, Caffè Letterario Brancati, ma anche le attività commerciali ed i ristoranti che hanno preso parte all'evento. Ottime le presenze registrate nel fine settimana anche se il maltempo ha limitato il numero di partecipanti nella giornata di domenica. In ogni caso, hanno registrato il sold out molti degli eventi previsti nel programma di “Rubino” e raccolto un ampio gradimento da parte dei rappresentanti delle varie cantine presenti e soprattutto dal pubblico. Un bilancio dunque positivo anche per questa terza edizione, che non ha mancato di mettere in evidenza le proprietà salutistiche del vino grazie al suo alto contenuto di polifenoli che eliminano i radicali liberi e proteggono il cuore. Il suo consumo, naturalmente, deve essere sempre moderato. ma un buon bicchiere di vino al giorno è anche consigliato.

Redazione