Sport Ragusa 03/11/2015 17:53 Notizia letta: 1752 volte

Vola la Pegaso Ragusa

Contro la Fortitudo Agrigento
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/03-11-2015/vola-la-pegaso-ragusa-500.jpg

Ragusa - Troppo forti i ragazzi della Pégaso Ragusa che, se pur privi dell'infortunato Vanacore, hanno la meglio nel campionato Under 16 d'eccellenza di basket su una Fortitudo Agrigento apparsa molto meno competitiva della scorsa stagione. Partono forte i Ragusani che già al termine del primo quarto sono sul punteggio di 26 a 5 con Antoci (12 punti al suo attivo) che organizza bene il gioco in attacco e che recupera tanti palloni in difesa. Il secondo quarto vede salire in cattedra capitan Chessari (miglior realizzatore della gara con 27 punti) e il pugliese Taddeo (22 punti realizzati) che elargisce assist per la gioia dei compagni di squadra e si va riposo lungo sul punteggio di 64 a 16 in favore dei cestisti Iblei. Nel terzo quarto è la volta di Meli (10) a mettersi in evidenza recuperando diversi palloni in difesa e di Ciccarello, che realizza ben 17 punti, anche se risulta parecchio distratto in fase difensiva; si chiude sul punteggio di 90 a 27. Nell'ultima frazione di gara Salvato (12), Firrincieli (10) e Mercorillo (4) accompagnano la squadra verso la vittoria finale. Il prossimo impegno vedrà i ragazzi dell'under 18 d'eccellenza impegnati mercoledì 4 novembre alle ore 20:00 al Palaminardi contro l'Aquila Palermo e sabato 7 novembre la squadra under 16 d'eccellenza sarà di scena a Trapani per il primo big match della stagione.
Tabellino: Antoci 12 - Ciccarello 17 – Mercorillo 4 – Leggio – Quartarone – Chessari 27 – Taddeo 22 – Meli 10 – Firrincieli 10 – Salvato 12. Coach: Ninni Gebbia. Ass.coach: Giorgio Dimartino.

Redazione