Cronaca Vittoria

Arresto Cicciarella, chiusa la sala giochi

Base operativa

Vittoria - In seguito all’arresto in flagranza di reato di Claudio Cicciarella, socio e gestore di un circolo privato di Vittoria, avvenuto il 30 ottobre, accusato del reato di produzione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti e psicotrope, il Questore di Ragusa Giuseppe Gammino ha emesso nei confronti del presidente del circolo privato in questione due provvedimenti amministrativi: revoca della licenza per l’installazione dei videogiochi all’interno del circolo privato e sospensione per 15 giorni della licenza di somministrazione di alimenti e bevande annessa al medesimo circolo. L’operazione era stata condotta dalla Squadra Mobile di Ragusa e dal Commissariato di Vittoria: il circolo, infatti, era ritenuto la base operativa per effettuare attività di spaccio di sostanze stupefacenti e luogo abituale di ritrovo per pregiudicati locali e cittadini stranieri dediti ad attività illecite.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif