Cronaca Vittoria 11/11/2015 11:17 Notizia letta: 2100 volte

Evade dai domiciliari, inseguito per il centro storico

Dalla Finanza
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/11-11-2015/evade-dai-domiciliari-inseguito-per-il-centro-storico-500.jpg

Vittoria - I finanzieri del Comando Provinciale di Ragusa hanno fermato, nei pressi della fiera campionaria “Emaia” di Vittoria, il pluri-pregiudicato Bensihamdi Mounir, di nazionalità algerina, già sottoposto agli arresti domiciliari.

I militari del Nucleo Polizia Tributaria di Ragusa, nel corso di un’attività di controllo del territorio, hanno notato l’algerino, arrestato qualche giorno prima per spaccio di sostanze stupefacenti durante l’operazione “Fumo dai fori”, che, con disinvoltura, era intento a discutere con altri soggetti in una via del centro di Vittoria.

Alla vista dei militari, Bensihamdi Mounir, resosi conto di essere stato scoperto, si è dato ad una precipitosa fuga.

Dopo un rocambolesco inseguimento a piedi per le vie del centro, malgrado il tentativo di opporre energica resistenza, i militari sono riusciti a bloccarlo nei pressi del complesso fieristico “Emaia”.

Pertanto, il trafficante algerino è stato nuovamente tratto in arresto e denunciato all’Autorità Giudiziaria per i reati di evasione e resistenza a pubblico ufficiale.

Il Pubblico Ministero ha confermato il fermo e ha disposto nuovamente la misura restrittiva personale degli arresti domiciliari.

L’attività della Guardia di Finanza è finalizzata anche al controllo del territorio e protesa al contrasto delle condotte illecite, al fine di garantire la tutela dei cittadini e il rispetto delle regole per una civile convivenza.

Redazione