Economia Scicli

Chiudono i supermercati Coop. Per riaprire con nuovo marchio

I lavoratori si mettono in proprio

Scicli - La brutta notizia, alla fine è arrivata. I supermercati Coop a cavallo tra le provincia di Caltanissetta, Ragusa e Siracusa chiudono. 

Ma la brutta notizia contiene una speranza. 

Chiude i battenti la Coop nei cinque negozi del Sudest per lasciarne la guida alla nascente Nuova Cooperativa, punta di un innovativo progetto di Cooperazione che vede protagonisti gli ex-dipendenti Coop supportati da ‘pool’ di esperti del settore.

Ancora qualche settimana per tagliare il traguardo della prima tappa di una lunga trattativa tra Coop Sicilia e i suoi ex-dipendenti, assistiti dalla Filcams provinciale, sostenuti da alcuni esponenti politici e da tanti ex Soci della Coop I° Maggio, oltre che dalla Lega Coop provinciale.
Importante nelle ultime fasi la mediazione del Prefetto di Ragusa Vardè, della Sen. Padua e del Sindaco di Pozzallo, e non ultima la solidarietà della Curia Diocesana di Noto.
Ad oggi l'obiettivo primario di questi giorni è il perfezionamento delle necessarie attività amministrative su cui sono impegnati i lavoratori e i loro esperti, l’Organizzazione Coop Sicilia e i referenti locali delle Lega Coop, per un prossimo passaggio di consegne.

Il tentativo dei lavoratori è di rilevare i negozi di Scicli, Pozzallo, Pachino, Avola, Gela e forse anche Vittoria (chiuso nel dicembre 2014).
L'auspicio è di una prossima riapertura, forse già per il 10 dicembre. 

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif