Attualità Scicli 14/11/2015 14:10 Notizia letta: 2538 volte

L'ex forzista Dipasquale e la Cgil insieme nel secondo circolo Pd

Le strane coppie
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/14-11-2015/l-ex-forzista-dipasquale-e-la-cgil-insieme-nel-secondo-circolo-pd-500.jpg

Scicli - "Giovedì 19 novembre alle ore 18,00, presso i locali della "Casa delle Associazioni" in via Musso (sopra caffé Trieste), il nuovo circolo PD "Scicli Democratica", comincia a costruire il proprio “manifesto politico” in occasione di un incontro cui sono invitati a partecipare tutti quanti si sentono di aderire a questo progetto politico". 

A scrivere per il direttivo provvisorio sono  Gianpaolo Aquilino, Marco Causarano, Salvo Di Maria, Franco Donzella. 

"Proponiamo e costruiamo!
Queste le parole che vogliono caratterizzare questa fase perché sia chiaro alla città che il nuovo circolo PD nasce su iniziativa di un consistente gruppo di iscritti con diverse storie politiche e diverse sensibilità, all’insegna del pluralismo culturale e senza pregiudiziali di alcuno.
Il nostro proposito non è schierarci con qualcuno o opporci a qualcun altro, ma più semplicemente consentire agibilità e rappresentanza ad un diffuso sentire politico, più volte espresso in passato anche - ma non solo - dalla stragrande maggioranza dei consiglieri comunali PD.
Obiettivo indiscusso di Scicli Democratica è l'inclusione: tutte le sensibilità politiche presenti nel PD (nella comunanza di ideali e valori) hanno diritto di espressione nel nuovo circolo, ed è per questo motivo che abbiamo avviato una fase costituente che sia aperta al contributo che – chiunque si sente di dare – specie in questo momento fondante deve apportare.
Sarà compito del gruppo dirigente, che nascerà dall'Assemblea Costituente, garantire la pluralità ed operare la "sintesi politica". L'attuale direttivo provvisorio ha il compito di avviare il tesseramento e di preparare l'Assemblea, oltre che - nelle more - dar voce al circolo.
Nel nuovo circolo sono i benvenuti tutti coloro che si riconoscono nei valori e negli ideali del PD e dovranno essere di casa tutti i nostri rappresentanti istituzionali (la Senatrice Padua, i Deputati regionali Di Giacomo e Di Pasquale e quant'altri)".
 

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg