Attualità Ragusa 17/11/2015 12:48 Notizia letta: 3991 volte

A Ragusa le casette dell'acqua

Attive 24 ore su 24
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/17-11-2015/a-ragusa-le-casette-dell-acqua-500.jpg

Ragusa - Le casette dell'acqua a Ragusa piacciono a molti utenti. L'iniziativa, già attiva in tantissime città d'Italia e non solo, è arrivata da qualche tempo anche da noi e per il momento sembra essere stata apprezzata. Esistono tre punti in città in cui rifornirsi di acqua naturale o gassata: viale Europa, viale del Fante e via Psaumida. Il funzionamento è molto semplice: basta munirsi di una tessera ricaricabile del costo di 29 euro e si ha la possibilità di rifornirsi di 600 litri d'acqua. Tutti i possessori della card, ogni qualvolta spendono 1 euro di spesa in uno dei tantissimi esercenti convenzionati, hanno diritto ad un litro di acqua gratis. Gli esercenti non sono soltanto supermercati, ma anche negozi di oggettistica, elettrodomestici e molto altro. Con questo sistema, potenzialmente, l'utente non ha più bisogno di acquistare l'acqua, in quanto avrà la tessera sempre ricaricata grazie al circolo virtuoso innescato dalle altre attività economiche aderenti all'iniziativa. Secondo quanto riportato dal sito della società che si è occupata dell'installazione, società Acquaditalia, il risparmio ottenuto e' di 350 euro l'anno. Le casette sono attive 24 ore su 24, sette giorni su sette ed è possibile rifornirsi di acqua con contenitori di varie dimensioni: dalla bottiglietta di mezzo litro fino ai fustini da cinque litri. Se entro l'anno, inoltre, non si consumano i 600 litri d'acqua della card, i tre uffici preposti al rilascio della tessera (che si trovano in via degli Abeti, corso Vittorio Veneto e via Diodoro Siculo), donano un buono da spendere in alcuni negozi convenzionati.

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg