Economia Ragusa

Il sen. Mauro: Che fine farà Versalis?

Interrogazione in Senato

Ragusa - Interrogazione del senatore Giovanni mauro ai Ministri dello sviluppo economico, dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare e dell'economia e delle finanze.

"Versalis è una società chimica di Eni, leader nella produzione di intermedi chimici e polimeri; nella primavera 2015 Versalis ha lanciato il "progetto Galileo", con l'obiettivo di creare una filiera integrata, per promuovere l'efficienza e la cultura del risparmio energetico, attraverso un'innovativa tipologia di prodotti e di metodiche applicative per l'isolamento termico degli edifici", scrive Mauro.
"Da notizie di stampa si apprende che l'amministratore delegato di ENI, Claudio Descalzi, starebbe pensando ad una cessione della società chimica Versalis;
- infatti, sembrerebbe che l'agenzia Bloomberg, fonte autorevole nel campo dell'analisi finanziaria, abbia dichiarato che ENI SpA si sarebbe rivolta all'advisor Barclays "perché valuti la strada migliore da percorrere per la vendita o cessione di una quota della chimica nazionale".

Versalis, secondo gli analisti, potrebbe essere valutata un miliardo di euro, cifra nettamente irrisoria per la chimica di Stato, considerato che la ex Enichem, con 6.000 dipendenti e 7 stabilimenti produttivi solo in Italia, è anche considerata la più grande azienda italiana per assetto industriale complessivo, fatturato e volumi di produzione, con un range di prodotti che vanno dai polimeri alle gomme, ma anche resine e prodotti di altissima specialità chimica per varie industrie, da quella dell'automotive, a quella del packaging alimentare a quella dei giocattoli;
la cifra apparentemente stimata di un miliardo di euro di valore, per un colosso chimico mondiale, sembra celare una vera e propria "svendita";
mal si comprenderebbe un'iniziativa del genere, atteso che Versalis è approdata nel 2015 al pareggio di bilancio, dopo anni di perdite, e che appena nel mese di settembre i vertici di Versalis e i sindacati si sono incontrati a Mantova per ottenere un investimento di 400 milioni di euro, per riconvertire gli impianti, potenziando il sito di Ragusa, attraverso l'ipotesi di sviluppare e lavorare etilene e propilene;
la notizia della possibile cessione di Versalis ha provocato grande agitazione nei lavoratori del settore, oltre a destare preoccupazione nei sindacati;
Il 4 giugno 2014 è stato stipulato il protocollo d'intesa tra la Regione Siciliana, nella persona del presidente pro tempore Rosario Crocetta, e Assomineraria e le imprese associate ENIMed, Edison Idrocarburi e Irminio Srl, finalizzato a promuovere ed assicurare la coesistenza e il contemperamento nel territorio della Sicilia dei progetti di sviluppo e potenziamento delle attività economiche, nel settore della ricerca e coltivazione degli idrocarburi;
il 3 novembre 2014 è stato stipulato un protocollo d'intesa tra ENI e la Regione Siciliana tendente alla riconversione green della raffineria di Gela (Caltanissetta), ma, a distanza di quasi un anno, non si hanno notizie dell'utilizzo delle risorse previste, pari a circa 200 milioni di euro, così come non sembra che siano stati definiti ancora gli interventi sulle opere di compensazione, stimati in 32 milioni di euro, si chiede di sapere:
- quale sia la valutazione dei Ministri in indirizzo in merito alle notizie riguardanti la presunta cessione della chimica Versalis;
- se siano in grado di quantificare le conseguenze per l'economia siciliana e per i lavoratori del settore, qualora tali notizie si rivelassero fondate;
- se non ritengano opportuno verificare, ognuno per le proprie competenze, lo stato di attuazione del protocollo d'intesa stipulato tra ENI e la Regione Siciliana riguardante la riconversione green della raffineria di Gela;
- se sia intenzione del Governo, nell'interesse del nostro Paese, degli imprenditori, dei tecnici, delle imprese, dei lavoratori, proseguire in questa politica, a giudizio dell'interrogante deleteria, di smantellamento delle più qualificanti attività industriali".

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif