Economia Marina di Ragusa 28/11/2015 14:27 Notizia letta: 3894 volte

Portiamo la suite galleggiante extralusso al Porto

Spontaneity suite
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/28-11-2015/portiamo-la-suite-galleggiante-extralusso-al-porto-500.jpg
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/28-11-2015/1448717668-1-portiamo-la-suite-galleggiante-extralusso-al-porto.jpg&size=888x500c0
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/28-11-2015/1448717727-1-portiamo-la-suite-galleggiante-extralusso-al-porto.jpg&size=891x500c0
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/28-11-2015/1448717798-1-portiamo-la-suite-galleggiante-extralusso-al-porto.jpg&size=666x500c0
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/28-11-2015/portiamo-la-suite-galleggiante-extralusso-al-porto-100.jpg
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/28-11-2015/1448717668-1-portiamo-la-suite-galleggiante-extralusso-al-porto.jpg
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/28-11-2015/1448717727-1-portiamo-la-suite-galleggiante-extralusso-al-porto.jpg
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/28-11-2015/1448717798-1-portiamo-la-suite-galleggiante-extralusso-al-porto.jpg

Ragusa - Una suite extralusso che, all’occorrenza, può essere portata in qualsiasi parte del mondo, anche in mezzo all’oceano. E’ questa l’ultima frontiera del mondo degli alberghi (e dei viaggiatori facoltosi): si chiama “Spontaneity suite”, un progetto australiano nata dalla joint venture fra Hotel Tonight, piattaforma mobile leader nel mondo delle prenotazioni alberghiere e Ovolo Hotel, azienda specializzata nel settore delle vendite di servizi di lusso. Il prezzo? 23.700 euro a notte, anche se è stata lanciata qualche giorno fa una promozione che permetteva di recarsi nella suite per 99 dollari all’ora. La chiatta galleggiante extralusso ha debuttato ad aprile nella Yarra Valley (Melbourne), mentre in questi giorni è stata ospite del Sidney Harbour. Si tratta di due container smontabili che, all’occorrenza, possono essere trasportati in qualsiasi parte del mondo. In 12 mq di superficie, c’è davvero di tutto: letto king size, biancheria in finissimo cotone egiziano, pezzi d’arredo unici, poltrone e divani in montone, tavoli in legno lavorato e minibar sempre disponibile. I pezzi di design sono firmati da Coco Republic.

Il bagno, poi, è un vero e proprio centro benessere: la vasca è in pietra nera, sormontata da un lucernaio dal quale è possibile osservare le stelle. La doccia, invece, è a cascata e non poteva certo mancare una jacuzzi, posizionata sul tetto per permettere agli ospiti di godere di un panorama strepitoso, ovunque vogliano recarsi. Il pernottamento prevede anche la colazione: un cameriere, infatti, raggiungerà gli ospiti della suite ovunque essi si trovino, perfino in mezzo all’oceano. E poi, ovviamente, una serie di oggetti tecnologici che non possono assolutamente mancare: Wi-Fi ad alta velocità, Apple tv, controllo wireless di luci attraverso l’Ipad, sistema audio multiroom. Aggiungere che le vetrate sono panoramiche appare del tutto superfluo. Data la possibilità di portare la suite in ogni parte del mondo, potrebbe mai arrivare al porto turistico di Marina di Ragusa? O comunque, dalle nostre parti? Visto il crescente interesse a far diventare il porto di Marina “goloso” per il turista facoltoso, chissà che l’estate 2016 non ci riservi qualche sorpresa.

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg