Attualità Modica 01/12/2015 19:44 Notizia letta: 1993 volte

Don Corrado: Abbattete i muri

Il 5 l'insediamento
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/01-12-2015/don-corrado-abbattete-i-muri-500.jpg

Modica - Chi cerca don Corrado Lorefice in questi ultimi giorni da parroco di Modica, raccontano amici e collaboratori dell'arcivescovo eletto di Palermo che si insedierà sabato, lo trova tra gli ammalati. E' una delle consegne - quest'attenzione a chi fa più fatica nella vita - che ha lasciato alla sua comunità, alle parrocchie di San Pietro e di San Paolo, e a tanti che hanno trovato in lui sostegno. E, poi, la raccomandazione, formulata durante la Messa, ad avere cura di due realtà da lui tanto amate: la Casa don Puglisi e il Villaggio del Magnificat. Quindi, l'invito a "mantenere ferma la speranza che il Signore conduce la storia", a vivere e costruire una Chiesa e delle parrocchie "che sanno essere aperte, casa tra le case, senza muri nè steccati", dentro citta' "che sanno vivere il radunarsi nel riconoscimento dell'altro". "Siamo radunati insieme - spiega - per stare meglio, per fare strada insieme. Per aiutarci, non per sgomitare; per sostenerci, per avere case aperte. Aperte perchè sempre qualcuno possa entrare e, se qualcuno esce, deve uscire sempre con una parola di benedizione". All'ordinazione episcopale a Palermo è prevista una larghissima partecipazione da tutta la diocesi.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg