Attualità Comiso 01/12/2015 16:01 Notizia letta: 3021 volte

Tuccio Battaglia: Gino, mio padre

Il Ventennio
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/01-12-2015/tuccio-battaglia-gino-mio-padre-500.jpg

Comiso - Sabato scorso a Comiso, presso lo Spazio Naselli - Auditorium “Carlo Pace”, è stato presentato il libro di Tuccio Battaglia, “Gino, mio padre - Storia di un uomo e dei suoi tempi” (edito da Elle Due di Ragusa). In una sala strapiena di persone che ha fatto da cornice all’iniziativa culturale organizzata dalla Pro Loco Comiso e dall’Associazione Culturale Comiso Viva, sono intervenuti oltre alla Prof.ssa Maria Rita Schembari (Pro Loco Comiso) al Prof. Giuseppe Maria Stracquadaneo (Ass. Culturale Comiso Viva) anche l’autore del libro, Tuccio Battaglie, il Chiar.mo Prof. Daniele Tranchida, docente di Storia moderna dell’Università di Messina, e il Dott. Paolo Schininà. Il libro incentrato sulla vita di Gino Battaglia ripercorre, attraverso racconti e immagini, la vita della piccola provincia ragusana e dei suoi attori nel Ventennio. Nel volume ricco di aneddoti, a cominciare dai racconti della vita militare, dalla guerra alla prigionia, ma anche di storia come “il non si parte” e le stragi degli Americani durante la seconda guerra mondiale, c’è spazio pure per i passatempi tipici dei giovani di quegli anni così come anche la descrizione del territorio Ibleo e delle pietanze di una volta.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg