Economia Soldi pubblici 02/12/2015 00:49 Notizia letta: 4322 volte

Turismo a Ragusa: un tuffo di 742 mila euro

Per fare l'agognata Carta del Turismo
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/02-12-2015/1449013810-0-turismo-a-ragusa-un-tuffo-di-742-mila-euro.png&size=380x500c0

Ragusa - Quanto vale l'agnognata, e indispensabile carta del Turismo a Ragusa?

742 mila euro. 

Parola del Distretto degli Iblei, che sta lavorando alacremente per lanciare a livelli altissimi, a giudicare dai costi, il turismo ragusano.

Si è celebrata ieri la gara d'appalto -stazione appaltante il Comune capoluogo- per dare alla comunità anelante l'indifferibile Carta di valorizzazione del Distretto degli Iblei.

In ogni angolo della provincia se ne avverte la necessità, e ogni giorno, dalla Cupola di San Giorgio ai faraglioni di Ciriga si sente levare un coro popolare: la carta del turismo, quando nascerà?

Finalmente la Carta sta per vedere la luce.

Tredici le ditte partecipanti all'impotante e danaroso appalto pubblico. 

Ecco i nomi dei soggetti partecipanti: 

Ab Comunicazione/ Gruppo Moccia Roma
Datanet srl, Civita Cultura Roma
Censis Roma
Links management Lecce
Pomilio Blumm Pescara
Primaidea Cagliari
Pwc Advisory Roma
SL&A/Logos Roma/Comiso
Società Cooperativa Culture Mestre
Space SPA Prato
Strategica srl Palermo
Telos srl Roma
Touring Edire Torino.

Per l'aggiudicazione? 

Bisogna spettare un mese.

Chi vivrà vedrà.

Redazione