Economia Ragusa

Versalis. Operai dell’indotto protestano per i licenziamenti

9 persone rischiano il lavoro

Ragusa - E’ iniziata, stamani, con un presidio dei lavoratori della CSI davanti i cancelli di Versalis Ragusa la difficile vertenza che vede impegnati nove lavoratori che si occupano delle manutenzioni all’interno dello stabilimento.
I lavoratori sono stati licenziati in quanto la loro ditta, la CSI, ha perso l’appalto di manutenzione che è stato affidato ad una altra azienda che ad oggi non ha assicurato che rimpiegherà tutti i lavoratori della CSI ma solo alcuni.
Domani assemblea dalla 9 alle 10 di tutti i lavoratori dell’indotto di Versalis a sostegno dei colleghi e continuazione del presidio.
Sulla scorta della protesta sono stati fissati alcuni appuntamenti: domani pomeriggio primo incontro per discutere nella sede di Confindustria Siracusa dei licenziamenti e la settimana prossima incontro con la nuova azienda per un confronto sul mantenimento livelli occupazionali. 

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif