Appuntamenti Ragusa

Al via Idee in cantiere a Ragusa

Tre giorni di appuntamenti

Ragusa - Si inaugura oggi pomeriggio alle 18, nella Sala Borsa “Pippo Tumino” della Camera di Commercio di Ragusa (ingresso da via Natalelli) la tre giorni di “Idee in cantiere”, evento organizzato dall’associazione “Oltremodo - professionisti in sinergia” per avviare un confronto con i cittadini, la pubblica amministrazione e le risorse interne dell’organismo stesso su tutto ciò che ruota attorno a tre macro temi: costruire, ristrutturare, informare. “Oltremodo” mette così insieme professionisti ed aziende d’eccellenza presenti nel territorio da diversi anni e ricche di grande esperienza, pronte alla collaborazione e appunto alla sinergia. Stamani la conferenza stampa di presentazione di “Idee in cantiere” con l’intervento del presidente Davide Scrofani, del tesoriere Marcello Tirrito e di alcuni componenti del direttivo e dell’associazione. La tre giorni aprirà i battenti oggi alle 18 proprio nella Sala Borsa della Camera di Commercio dove è stato allestito anche un percorso espositivo del “fare a Ragusa” con le varie attività aderenti al progetto, una vera e propria mostra della realtà imprenditoriale locale. A seguire si terrà un aperitivo musicale con la performance del violinista Fabrizio Scaparra. Domani mattina, sabato 5 dicembre e fino a domenica sera, si terranno, con cadenza di mezz’ora ciascuno, 20 workshop tutti ad ingresso gratuito durante i quali saranno sviscerati i temi principali dei vari focus di questa prima edizione di “Idee in cantiere”. “Oltremodo - ha sottolineato l’architetto Davide Scrofani - vuole accompagnare il cliente non solo nella parte tecnica della costruzione di una a casa ma anche nel suo comfort abitativo tramite la consulenza di medici ed esperti di bioclimatica”. I temi che Oltremodo mette in campo per la casa onde soddisfare tutte le domande del cittadino, vanno dall’acquisto dei migliori prodotti fino alla legislazione vigente con le defiscalizzazioni nel campo della ristrutturazione, dal risparmio energetico alla consulenza commerciale e al social marketing. Grazie alla presenza delle aziende del ragusano, inoltre, potranno essere fissati appuntamenti post-evento per consulenze più approfondite oltre ad aver già previsto tre sessioni di “a tu per tu” con gli esperti. “Il nostro obbiettivo è quello di superare quello che avveniva fino a poco tempo fa nei cantieri - ha ribadito l’architetto Scrofani - ovvero la figura del tuttologo, puntando invece alla sinergia delle diverse competenze”. Sono tante le tematiche, infatti che si presentano per la costruzione di una casa o per la ristrutturazione, dal verde all’ascensore, agli incentivi per la ristrutturazione, ma grazie alla consulenza di questi esperti tutto potrà essere più chiaro. “Nei workshop, di 30 minuti ciascuno - ha detto l’ingegnere Marcello Tirrito - sarà usato appositamente un linguaggio semplice e comprensibile a tutti per fare in modo che il problema casa non sia più insormontabile”. Le tematiche saranno affrontate già da domani, sabato 5 dicembre dalle 9,30 alle 21 con diversi workshop gratuiti per i cittadini. Nel programma vari i temi: dall’impianto elettrico nelle abitazioni al verde d’arredo per interni ed esterni, dalla valorizzazione e ottimizzazione degli spazi alla presentazione dell’attività di Oltremodo e del prossimo grande evento in programma già in primavera. Non solo workshop ma anche la voglia di far qualcosa per il centro storico, ravviandolo ad esempio con un concerto in programma questo sabato sera 5 dicembre alle ore 21. Un momento musicale denominato “Christmas in jazz” con Luca Aletta (piano), Salvo Tempio (sax) e Stefano Cardillo (contrabbasso). Domenica 6 dicembre apertura dei lavori alle 9 ed altre “idee in cantiere”. Fra i tanti workshop quello sulla normativa vigente in materia di sicurezza per gli ascensori, il comfort abitativo guardando ai sistemi di isolamento a cappotto o ancora i contratti di locazione, ed infine la comunicazione social e aziendale.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif