Appuntamenti Modica 04/12/2015 13:09 Notizia letta: 2069 volte

ChocoModica al via il 5 dicembre

Sabato 5 dicembre, alle ore 10.30 in Piazza Matteotti
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/04-12-2015/1449231041-0-chocomodica-al-via-il-5-dicembre.jpg&size=470x500c0

Modica - L'inaugurazione dell'Albero della Pace, che questa mattina ha visto protagonisti i bambini della scuola dell'infanzia Madre Curcio d'Ispica, ha fatto da prologo all'apertura ufficiale di ChocoModica 2015, in programma domani, sabato 5 dicembre, alle ore 10.30 in Piazza Matteotti. A tagliare il nastro della kermesse sarà il Sindaco di Modica, Ignazio Abbate, insieme a Eugenio Guarducci, Presidente di Eurochocolate e a Nino Scivoletto, Direttore del Consorzio di Tutela del Cioccolato di Modica. Prevista, nel pomeriggio, anche la presenza dell'Assessore Regionale al Turismo, Antony Barbagallo, a Modica per visitare il Museo del Cioccolato e il Laboratorio Live dei Maestri Cioccolatieri.

Organizzata dal Comune di Modica in collaborazione con il Consorzio di Tutela del Cioccolato di Modica, la kermesse è firmata anche quest'anno da Eurochocolate. Alla realizzazione dell’evento contribuiscono, inoltre, la Regione Sicilia, la Camera di Commercio di Ragusa e le principali Associazioni di Categoria del territorio.

Ancora una volta, dunque, il cuore barocco della città, tutelato dall'Unesco, è pronto ad accogliere degustazioni guidate, convegni, laboratori per adulti e bambini, spettacoli e attività didattiche e culturali di grande respiro, oltre al grande emporio del cioccolato che vedrà protagoniste le aziende artigiane locali (con imprese giunte anche alla sesta generazione), insieme alle firme più rappresentative del settore cioccolatiero italiano.

L'evento che presenta quest'anno un calendario particolarmente ricco di iniziative per bambini, darà ampio spazio alle scuole nella giornata inaugurale. Dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 19.00, nella Sala Mutuo Soccorso, Io mangio tutto. No al cibo nella spazzatura, attività all'insegna delle buone pratiche contro lo spreco alimentare proposta da ActionAid, educherà i più piccoli a un consumo consapevole e insegnerà loro ad apprezzare il valore del cibo. Nelle stesse fasce orarie sarà possibile partecipare a Equoscuola, percorso didattico alla scoperta del lungo viaggio che compie un seme di cacao prima di diventare cioccolato. L'appuntamento è, invece, alle ore 8.30, alle ore 9.30, alle ore 10.30 e alle ore 11.30, con Lalla Trasformina e La Città del Cioccolato, divertenti letture animate che termineranno con la preparazione di deliziosi cioccolecchi equosolidali, che ciascuno potrà portare con sé.

È, infine, riservato agli alunni delle Scuole Superiori il docu-film The Dark Side of Chocolate di Miki Mistrati, proiettato nell'Auditorium Pietro Floridia in tre fasce orarie: alle 8.30, alle 10.00 e alle 11.30.

Sempre l'Auditorium Floridia, polo delle attività culturali, ospiterà nel pomeriggio tre ulteriori appuntamenti aperti al pubblico: alle ore 16.00, Arrigo Cipriani, presenterà la mostra dei Maestri di Murano Venezia AMA Modica, alle ore 17.00, al centro dell'attenzione ci sarà il Rotary Distretto 2110, mentre alle ore 21.00, i riflettori saranno puntati su ChocoModica tango, presentazione dell'Accademia di tango Tamara Blanca.

Fin da sabato 5 dicembre, inoltre, raffinate degustazioni permetteranno al pubblico di ChocoModica di imparare a distinguere tutte le peculiarità del Cibo degli Dei. Alle ore 17.00 e alle ore 19.00, presso l'Ex Caserma dei Carabinieri, Maestri Cioccolatieri, Chef e Accademici inviteranno modicani e visitatori a un goloso Green Tours alla scoperta dei prodotti d'eccellenza del Sud Est. L'appuntamento sarà riproposto nei giorni di domenica 6, lunedì 7 e martedì 8 (ore 11.00, 13.00, 16.00, 19.00 e 21.00).

Il Chiostro dei sensi proposto da Soud Tourism attende gli ospiti tutti i giorni, dalle ore 10.00 alle ore 22.00 nell'Atrio di Palazzo San Domenico, per un irripetibile viaggio sensoriale fra le locali eccellenze agroalimentari. L'iniziativa vede la presenza dei Consorzi di Tutela e dei Distretti Agroalimentari Siciliani con la partecipazione di Campagna Amica Coldiretti.

È riservato ai più piccoli l'appuntamento Choco Baby e Fiabe, firmato da Officina Creativa, Jobbing Centre, Coop S. Antonio e Piccolo Teatro: tutti i giorni, dalle ore 10.00 alle ore 19.00 nell'Atrio del Palazzo della Cultura, il Maestro Cioccolatiere , tra una fiaba e un’altra, proporrà dolci assaggi ai partecipanti.

Solo per adulti, invece, le Spiritose Degustazioni di vino, grappa e cioccolato modicano guidate, nel Foyer del Teatro Garibaldi, da Antonio Borzellieri Presidente Regionale ANAG e da Salvatore Minardi Presidente Provinciale ONAV con la partecipazione dell'IRVOS (Orari 17,00 – 19,00 – 21,00. Prenotazioni botteghino Teatro o tel . 347 461 2771).

Nell'atrio dell'Ex Caserma dei Carabinieri, grazie ai Choco Lab Live, da domani e per tutta la durata della kermesse, dalle ore 9.30 alle ore 23.00, i visitatori potranno osservare i Maestri Cioccolatieri del Consorzio di Tutela del Cioccolato di Modica mentre preparano golose tavolette di cioccolato e lasciarsi sorprendere da deliziosi assaggi. Protagonista il giovane Maestro Pietro Celestre che per 180 giorni ha condotto le degustazioni nel palco del Cluster Cacao e Cioccolato all’Expo Milano 2015.

A Palazzo della Cultura, nei giorni dell'evento, un doppio appuntamento pomeridiano, condotto da esperti di Slow Food in collaborazione con La Scuola Mediterranea di Enogastronomia Nosco e il Ristorante Fattoria delle Torri, condurrà i visitatori in un viaggio alla scoperta delle eccellenze del territorio, fra dolci tipici e piatti della tradizione. Ad iniziare, domani, alle ore 17.00, sarà il Laboratorio di Gastronomia Comparata che vedrà protagonista il cioccolato; seguirà alle ore 18.00 il Laboratorio sull'arancino, interessante excursus sulla storia dello street food siciliano, accompagnato da una gustosa degustazione.

Tra clero e nobiltà (ore 18.30/20.00) è il primo degli originali special tour proposti dal Consorzio Turistico di Modica in collaborazione con l'Associazione Guide Talia, per consentire ai partecipanti di visitare la città da punti di vista insoliti e originali.

E per permettere a tutti di arrivare nel cuore dell'evento, Trenitalia e Fondazione Ferrovie dello Stato hanno aderito alla proposta avanza dal Comune e dal Consorzio del Cioccolato di istituire un "treno del cioccolato" ad hoc. Il servizio sarà attivo sabato 5 e domenica 6 dicembre, con partenza da Catania alle ore 7.55, e ritorno da Modica alle ore 17.50.

La giornata d'apertura di ChocoModica finirà a ritmo di musica: alle ore 20.30 a battere il ritmo in Piazza Pluchino sarà il Saint Huck Duo. Alla stessa ora, presso il Polo S. Maria, si esibirà la Sikuele Orkestra, mentre al Polo San Francesco, a tenere la scena sarà il Diango Quartet. Alle 21.00, in Piazza Monumento risuonerà la musica della Im no good live band, seguito alle ore 22.00 dal gruppo Baciamo le mani in concerto.

Quest'anno più che mai, dunque, ChocoModica Merita un viaggio!, come recita il claim della kermesse che invita turisti e visitatori a cogliere l'opportunità del primo weekend di dicembre, prolungato dalla Festa dell'Immacolata, per visitare la cittadina siciliana che con le sue 100 chiese e i suoi fastosi palazzi nobiliari, affianca un ricco patrimonio storico-artistico alla tradizione cioccolatiera di altissima qualità.

Redazione