Cronaca Vittoria 09/12/2015 11:38 Notizia letta: 1806 volte

La droga, per sottotetto

Beccato un tunisino
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/09-12-2015/1449657558-0-la-droga-per-sottotetto.jpg&size=413x500c0

Vittoria - Nascondeva la droga sotto le tegole del tetto di casa ma è stato arrestato lo stesso: si tratta di Samir Essalah, pregiudicato tunisino di 30 anni, sorpreso con oltre 25 grammi di hashish già suddivisa in dosi dai Carabinieri di Vittoria e dall’unità cinofila di Nicolosi. Il cane “Ivan”, impiegato per passare al setaccio una serie di abitazioni del centro storico, ha fiutato qualcosa in una casa di via Ricasoli. Sono stati trovati, infatti, oltre 25 grammi di hashish, suddivisi in 14 dosi: materiale per il confezionamento e una prima dose sono stati rinvenuti all’interno della camera da letto, ma l’infallibile fiuto del cane ha portato ad estendere la perquisizione anche sul tetto. Qui, sotto le tegole, sono state trovate le altre dosi abilmente nascoste e termosigillate per evitare alterazioni della sostanza stupefacente dovute allo sbalzo termico e alle intemperie. Tutto è stato sottoposto a sequestro penale e il giovane è stato condotto presso la caserma di via Garibaldi. Al termine delle formalità di rito è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, a disposizione del sostituto procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Ragusa, dott.ssa Botti, dinanzi alla quale dovrà rispondere del reato di spaccio.

Irene Savasta