Appuntamenti Comiso 12/12/2015 12:57 Notizia letta: 3008 volte

Un convegno su Salvatore Fiume

Il 19 dicembre
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/12-12-2015/un-convegno-su-salvatore-fiume-500.jpg

Comiso - Convegno in programma sabato 19 dicembre, a partire dalle 9, nell’aula magna del liceo artistico “Salvatore Fiume”, in viale della Resistenza 90, naturalmente a Comiso. L’iniziativa, promossa dalla Confederazione europea delle piccole imprese (Cepi) e dalla Federazione italiana arti e mestieri (Fiam), dal liceo artistico statale “Fiume” dell’Isiss Giosuè Carducci oltre che dall’associazione “Ippos – Arte e cultura”, che l’ha inserita come appendice degli eventi calati nella rassegna “Le virtù di un territorio” che parecchio successo ha riscosso questa estate nella cittadina casmenea, vedrà la presenza di ospiti di primo piano. In particolare, dopo l’arrivo dei partecipanti sarà inaugurata la mostra della collezione privata dell’artista Luigi Pero. Quindi, la Fiam punterà l’attenzione sulla riscoperta dei valori dell’arte di Fiume: artigianato, cultura del territorio, tradizioni e antichi mestieri, prospettive di sviluppo economico e sociale. Interverranno Carlo Veronesi, presidente Fiam-Cepi, Giuseppe D’Urso, vicepresidente Fiam-Cepi, Carlo Dettori, segretario generale Fiam-Cepi, e Arturo Vitale, segretario generale Cepi-Uci. L’associazione Ippos presieduta da Giombattista Novelli presenterà, poi, il documentario sulla storia della Valle dell’Ippari. Inoltre, sulla conoscenza delle proprie eccellenze come strada obbligata per promuovere il territorio parlerà Tiziano Virginio Toffolo, direttore di www.siciliaexcellence.eu. Quindi, si entrerà più nello specifico sull’artista Salvatore Fiume a cento anni dalla nascita con gli interventi di Antonello Lauretta e di Luigi Pero. Durante la giornata è prevista la consegna degli attestati agli studenti che hanno partecipato all’estemporanea di pittura dello scorso 23 ottobre e la visita al museo di arte contemporanea “Euro Musso”. “Abbiamo pensato – dice Giombattista Novelli – a un momento che ci consentisse di puntare i riflettori sul grande artista figlio della nostra terra da un’angolazione diversa dal solito, quindi facendone emergere le peculiarità legate all’arte equestre, come riscontrabile in alcune delle sue opere, oltre che agli antichi mestieri, frutto della tradizione popolare. Tutto ciò ci darà anche l’occasione per esaltare i tratti distintivi della nostra realtà così da puntare decisamente a una attività di promozione del territorio anche attraverso l’arte. Insomma, si preannuncia un appuntamento da non perdere”. Il titolo del convegno nazionale è: “L’arte equestre, l’amore per la terra nelle opere di Salvatore Fiume”.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1508745275-3-toys.jpg