Cronaca Vittoria 13/12/2015 18:46 Notizia letta: 4326 volte

Ciao, Salvo

I funerali
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/13-12-2015/1450028823-0-ciao-salvo.jpg&size=529x500c0

Vittoria - Si sono tenuti stamani, nella chiesa dell'Assunta, a Vittoria, i funerali di Salvo Di Gregorio, il 21enne rimasto vittima di un terribile incidente stradale, venerdì notte, lungo la Comiso-Santa Croce. 

Così gli amici, ancora increduli: "Turù, non ci voglio ancora credere non ci voglio credere che resterai solo un ricordo, che verrò al tuo funerale, che non ti vedrò mai più. Solo a pensarci mi vengono i brividi, a 21 anni non si può morire così. Non si può lasciare un macigno del genere a tutti i tuoi cari.. dà la forza a tutti, Turù, aiuta i tuoi genitori, tuo fratellino solo tu puoi farlo....

Ciao Turuzzu, riposa in pace, ti voglio bene". 

Salvo, ragazzo benvoluto da tutti, abitava al quartiere Forcone e lavorava in un'azienda agricola.

Il giovane si trovava a bordo di una Mercedes di cui era passeggero.

E' stato sbalzato all’esterno dell’abitacolo, scaraventato fuori dalla forza dello scontro. E’ fuoriuscito dal parabrezza. Finito a terra, il corpo era ormai esanime. Saranno i poliziotti della Stradale a verificare quale è stata la reale dinamica dello scontro. Il guidatore della Mercedes, che viaggiava con Di Gregorio, si trova tuttora in ospedale. E’ un ragazzo di 34 anni. Al volante dell’altra auto, una Ford Fiesta, un giovane di Ragusa di 23 anni che, dopo una medicazione, è stato dimesso dall’ospedale. 

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif