Attualità Modica 14/12/2015 12:09 Notizia letta: 2975 volte

Piero Guccione visita la mostra di Giuseppe Colombo

Il maestro, l'allievo
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/14-12-2015/piero-guccione-visita-la-mostra-di-giuseppe-colombo-500.jpg
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/14-12-2015/1450091483-1-piero-guccione-visita-la-mostra-di-giuseppe-colombo.jpg&size=746x500c0
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/14-12-2015/1450091483-2-piero-guccione-visita-la-mostra-di-giuseppe-colombo.jpg&size=667x500c0
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/14-12-2015/piero-guccione-visita-la-mostra-di-giuseppe-colombo-100.jpg
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/14-12-2015/1450091483-1-piero-guccione-visita-la-mostra-di-giuseppe-colombo.jpg
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/14-12-2015/1450091483-2-piero-guccione-visita-la-mostra-di-giuseppe-colombo.jpg

Modica - Ospite d’eccezione ieri pomeriggio a Modica per la mostra di Giuseppe Colombo, quando intorno alle 18 al Convento del Carmine è giunto il maestro Piero Guccione, accompagnato da Tonino Cannata, sovrintendente della Fondazione Teatro Garibaldi ente che ha promosso la manifestazione. Con i due era il sindaco Ignazio Abbate. Il maestro si è soffermato su ogni opera in mostra e si è detto compiaciuto dei processi maturati da Colombo nella tecnica e nelle tematiche della sua pittura. “E’ stata una grande emozione – ha commentato Colombo – poter abbracciare il maestro Guccione nello scenario di questa mostra durata dal prof. Paolo Nifosì. Con lui ho condiviso un’estate indimenticabile nel ‘99, quando, giovane artista, fui coinvolto insieme a due maestri come Franco Sarnari e Pietro Roccasalva nella realizzazione dell'affresco che decora il soffitto del Teatro Garibaldi. Addirittura Guccione mi chiese di fare da modello per il ritratto di Amleto, una delle tre figure del mondo lirico rappresentate nel grande tondo. Allora portavo i capelli lunghi e la coda. Amleto indica gli ibiscus, soggetto molto amato e frequente nell’arte di Guccione”.
La mostra “Colombo. Opere 1999 – 2015” è visitabile fino al 31 gennaio 2016. Orari: dal lunedì al giovedì 10-20; dal venerdì alla domenica ore 10-21. Ingresso 2 euro, gratis i minori di 12 anni. Info 0932 946961. Il catalogo è pubblicato da Salarchi Immagini.

Redazione