Appuntamenti Ragusa 24/12/2015 22:21 Notizia letta: 5178 volte

Gianni Amelio e Greta Scacchi a Ragusa

Per il Costaiblea film festival
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/24-12-2015/gianni-amelio-e-greta-scacchi-a-ragusa-500.jpg

Ragusa - Al via dal 28 al 30 dicembre la XIX edizione del Costaiblea Film Festival.

Il festival è nato nel 1991 a Scicli, per iniziativa di Vito Zagarrio, regista e docente universitario di cinematografia, e ha toccato quasi tutta la costa iblea fino ad approdare negli anni successivi a Ragusa.

Oggi, ad affiancare zagarrio, Pasquale Spadola, location manager cinematografico.

Il festival quest’anno presenta una retrospettiva dedicata a Gianni Amelio, che ha girato ben tre film nel territorio ragusano: “ I ragazzi di via Panisperna”, “Ladro di bambini”, “Porte aperte”.

Amelio scelse il compianto Carmelo di Mazzarelli nel suo film “Lamerica”.

Saranno assegnati un premio speciale a Greta Scacchi, il Premio Rosebud all’opera Prima di Piero Messina, ed il Carrubo d’oro a Gianni Amelio.
Il festival che gode del patrocinio del Ministero dello Spettacolo.
Il programma prevede già da lunedì al cinema Lumiére i film di Gianni Amelio girati a Ragusa e con attori ragusani. Presente il regista.

Martedì 29 dicembre omaggio anche ad Alessia Scarso con il film Italo, il videoclip “Il Natale è il 24” con Enrico Lo Verso, i Baciamolemani, Pasquale Spadola, Giada Ruggeri, Anita Pomario e Lorenzo Pluchino. A seguire ”L’attesa” di Piero Messina ed alcuni documentari con Greta Scacchi. Sarà presente la stessa attrice.

L’omaggio alla Scacchi continua il 30 dicembre con il film di Vito Zagarrio, “La donna della luna”.
 

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg