Attualità Ragusa 04/01/2016 17:54 Notizia letta: 3416 volte

Piace il teatro danza Frozen

Al Teatro Tenda
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/04-01-2016/1451926748-0-piace-il-teatro-danza-frozen.jpg&size=805x500c0

Ragusa - Così come si immaginava, è stata una grandissima festa che ha coinvolto i numerosi bambini presenti allo spettacolo di ieri pomeriggio al teatro tenda di Ragusa.

“Frozen, il regno di ghiaccio”, lo spettacolo di teatro-danza che era rivolto alle famiglie, ha confermato tutte le aspettative che ruotavano attorno ad esso offrendo un divertentissimo pomeriggio pieno di fantasiosi colpi di scena che oltre a ricreare un'atmosfera giocosa e festante ha rappresentato per i più piccini un'occasione per rivivere tutte le magie del colossal cinematografico firmato Disney.

Il lancio di palloni giganti tra il pubblico con una pioggia di stelle filanti, le musiche originali della colonna sonora, i bravissimi ballerini che hanno danzato e le belle coreografie hanno contribuito alla riuscita di uno spettacolo davvero suggestivo ed originale soprattutto per il significato insito nello stesso. Al pari del celeberrimo film, infatti, lo spettacolo portato ieri in scena a Ragusa raccontava la storia di due sorelle che pur volendosi molto bene sono state costrette a vivere lungamente separate per via dei poteri di una delle due di creare e manipolare il ghiaccio. Poteri che solo attraverso la forza dell’amore e dei buoni sentimenti riesce poi a dominare pienamente. Lo spettacolo portato in scena a Ragusa ha abbracciato quindi più significati morali ed aveva come scopo anche quello di generare dentro ogni persona la ricerca personale e l’elaborazione di concetti profondi, con semplicità e sentimenti reconditi.

Sono stati questi gli elementi essenziale di tutto lo spettacolo, promosso a Ragusa dalla compagnia Maria Taglioni diretta dalla maestra Cetty Schembari. Sul palco i ballerini della Compagnia Tersicore's Danza con le coreografie e la regia curate da Nadia Genova. Lo spettacolo godeva del patrocinio del Comune di Ragusa che l'ha inserito in "Natale Barocco" e ha visto un'anteprima con momenti di animazione, giochi e mascotte.

Redazione