Attualità Chiaramonte Gulfi 04/01/2016 18:12 Notizia letta: 3723 volte

Sergio D’Angelo vince un premio di poesia

Ad Acate
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/04-01-2016/sergio-dangelo-vince-un-premio-di-poesia-500.jpg

Chiaramonte Gulfi - Il poeta chiaramontano Sergio D’Angelo porta a casa due premi al concorso “Hiscor 2015” che si è svolto ad Acate, giunto alla quarta edizione ed organizzato dal Circolo di Conversazione di Acate.

Sergio D’Angelo, dunque, si conferma una delle voci più interessanti nel panorama poetico ragusano e non solo. Già organizzatore del Concorso Nazionale di Poesia “Chiaramonte Gulfi città dei musei”, vanta nella sua lunghissima carriera tantissimi premi sia per le sue liriche in italiano che in dialetto. Raggiunto telefonicamente, così commenta: “Sono davvero soddisfatto. Per me, il 2015 è stato un anno pieno di soddisfazioni e sono felice di aver ottenuto questi successi al concorso Hiscor”. Porta a casa un ottimo secondo posto nella sezione poesia in lingua italiana con “Su case e cose” e un primo posto nella sezione poesie in vernacolo con “Nuvuli e saluti”. Secondo posto, sempre nella sezione in vernacolo, per un altro poeta chiaramontano, Giovanni Marletta, con “Na parola”. Terzo posto, invece, per Antonio Molè con “Vulissi”. Vince invece il primo premio nella sezione poesia italiana lo psicologo acatese Salvatore Stornello con “Rimembranze”. Terzo posto per la giovanissima Tecla Maria Giummarra con “Eleutheria”. La commissione esaminatrice è stata presieduta dalla professoressa Maria Teresa Carrubba, insieme al poeta Giovanni Lantino e al giornalista salvatore Cultraro.

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg