Attualità Ragusa 12/01/2016 11:12 Notizia letta: 11 volte

18 milioni di euro per la messa in sicurezza degli ospedali

Si consolida anche la struttura di Comiso
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/12-01-2016/1452593596-0-18-milioni-di-euro-per-la-messa-in-sicurezza-degli-ospedali.png&size=809x500c0

Ragusa - Una serie di finanziamenti volti a mettere in sicurezza gli ospedali per interventi di miglioramento anti-sismico. L'Asp di Ragusa, infatti, ha ottenuto 7.501.068 mila euro destinati al presidio ospedaliero “Maria Paternò Arezzo” di Ragusa, 8.348.090 mila euro destinati al presidio ospedaliero “Regina Margherita” di Comiso e 3.421.080 mila euro destinati alla Residenza Sanitaria Assistenziale di Ragusa. Responsabili Unici dei Procedimenti sono l’architetto Maddalena Di Martino per il presidio ospedaliero “Maria Paternò Arezzo” e la RSA di Ragusa e l’ingegnere Gaetano Cilia per gli interventi relativi al presidio ospedaliero “Regina Margherita” di Comiso. Finanziamenti importanti per mettere in sicurezza antisismica gli edifici a valenza strategica, come certamente è un ospedale e che offrono una grande opportunità per migliorare la qualità delle strutture ospedaliere dell’ASP.

Irene Savasta