Economia Ispica 13/01/2016 10:25 Notizia letta: 2530 volte

Agriblea, case history per l'Università

Visita in azienda
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/13-01-2016/1452677204-0-agriblea-case-history-per-l-universita.jpg&size=1026x500c0

Ispica - Agriblea, martedì scorso, giorno 12 gennaio ha avuto come ospiti un gruppo di 35 studenti dell’Università di Catania, del corso di laurea magistrale della Facoltà di Agraria, Corso di laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari, Dipartimento 3A , accompagnati dai loro docenti Ph. D. Ferdinando Branca (Orticoltura e Floricoltura), Ph. D. Biagio Fallico (Tecnologia alimentare), Ph. D. Mario D’Amico (Marketing e Gestione di Impresa Agroalimentare) e dal collega Ph. D Salvatore Travali (Patologia generale –Facoltà di Medicina).

Il dipartimento 3A , nell’ambito del percorso di studio, ha organizzato una serie di visite presso aziende agricole ed alimentari della Sicilia, fra le quali, è stata scelta anche Agriblea, per il suo alto livello di qualità nei processi produttivi dei pomodori biologici essiccati al sole.

Il gruppo di studio è stato accompagnato dal titolare dell’azienda Giorgio Agosta a visitare il nuovo magazzino di lavorazione dei prodotti, le celle frigo, il reparto di selezione manuale dei prodotti e il confezionamento.

Durante la visita, numerose e pertinenti domande sono state rivolte al titolare, ma soprattutto è da sottolineare gli apprezzamenti dei docenti, uno fra tutti, quello del professore Biagio Fallico: “Faccio notare l’assenza di ragnatele negli angoli e sui muri, la pulizia dei locali, le attrezzature rimesse in ordine. Vi sono aziende che la qualità la fanno solo producendo montagne di documenti cartacei, questa azienda è fra quelle che la qualità la trasferisce anche nella propria attività”.

Il gruppo si è ritrovato poi assieme in un Break-lunch in azienda composto da prodotti tipici dell'azienda e del territorio ibleo, pane casereccio condito con pomodorini secchi e capuliato, accompagnati da una selezione di vini locali e acqua.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1508745275-3-toys.jpg